I comics e i graphic novel più venduti negli USA ad agosto 2014

Dopo un luglio che ha visto la Marvel come protagonista assoluta della prima parte dell'estate, ecco che la DC Comics prova a recuperare terreno in quella che possiamo definire l'eterna sfida tra gli Avengers, i Guardians of the Galaxy e...Batman!

Batman-34-Cover-Pics-Immagini-Images-Spoiler-Scans-Download

Ebbene si: nonostante la Marvel riesca a piazzare spesso i suoi numeri #1 nei posti più alti della classifica mensile dei fumetti più venduti negli USA (come aveva fatto a luglio con Rocket Raccoon #1), la "Casa delle Idee" subisce quasi sempre delle battute d'arresto davvero pesanti, che ridimensionano (e di molto) le varie iniziative portate avanti dalla casa editrice americana. E mentre alla Marvel studiano come fare a guadagnare più soldini sulle spalle dei lettori, alla DC Comics basta avere Batman e i prodotti della Bat-Famiglia in fumetteria per riuscire ad avere sempre un buon margine di vendite sul quasi tutta la produzione fumettistica marveliana! Solo Spider-man riesce ancora ad arginare il Crociato Incappucciato che, in questo agosto americano del 2014, riesce a piazzarsi proprio un gradino sotto alle nuove avventure del Cavaliere Oscuro. La medaglia di bronzo va invece ad Original Sin #7 che, rispetto alle vendite un po' scarsine dei mesi scorsi, riesce qui ad agguantare subito il terzo posto in classifica. Ma andiamo a vedere il dettaglio della top ten dei fumetti più venduti in America ad agosto 2014...

La Top Ten dei comics più venduti ad agosto 2014


  1. BATMAN #34
  2. AMAZING SPIDER-MAN #5
  3. ORIGINAL SIN #7
  4. MULTIVERSITY #1
  5. SUPERIOR SPIDER-MAN #32
  6. THE WALKING DEAD #130
  7. HARLEY QUINN #9
  8. AMAZING SPIDER-MAN #1.4
  9. GUARDIANS OF THE GALAXY #18
  10. BATMAN ETERNAL #18

Come potete vedere con i vostri occhi, la Marvel è riuscita a piazzare nella top ten cinque testate su dieci, superando di poco la DC Comics (quattro su dieci) e di molto la Image Comics che, se non fosse per The Walking Dead, non riuscirebbe più a piazzare niente nelle prime dieci posizioni della classifica dei comics più venduti negli USA. Andando nel dettaglio, è curioso vedere come la DC Comics, escludendo Multiversity #1 (che qui si è piazzato al quarto posto), ha in classifica solo ed esclusivamente prodotti dedicati a Batman e alla Bat-Famiglia. Un caso? Assolutamente no: Batman è sicuramente l'eroe più amato d'America e, nonostante la DC Comics disponga di un cast di personaggi da urlo, sono sempre il Cavaliere Oscuro e i personaggi del suo universo a tirare avanti la baracca! Spariti dalla classifica Rocket Raccon e Star Lord, rivediamo tra i dieci la testata dedicata ai Guardians of the Galaxy che, trainata dal film, si piazza qui al nono posto generale. Bene Spider-man (presente con ben due testate differenti) mentre The Walking Dead, qui arrivato al numero #130, riesce sempre a guadagnarsi una posizione in classifica superando, e non è cosa da poco, prodotti ben più blasonati.

La Top Ten dei grapic novel/TP più venduti ad agosto 2014


  1. THANOS: THE INFINITY REVELATION OGN HC
  2. FABLES VOLUME 20: CAMELOT TP
  3. DEADPOOL VS. CARNAGE TP
  4. TRILLIUM TP
  5. BATMAN: EARTH-ONE TP
  6. GUARDIANS OF THE GALAXY VOL. 1: COSMIC AVENGERS TP
  7. SAGA VOLUME 3 TP
  8. WATCHMEN HC
  9. SAGA VOLUME 1 TP
  10. SAGA VOLUME 2 TP

Ben più variegata e curiosa risulta la top ten dei graphic novel/trade paperback più venduti negli USA secondo Diamond Comic Distrubors dove, rispetto al mese scorso, c'è stato parecchio movimento nelle parti alte della classifica. Tagliato fuori l'ultimo TP di The Walking Dead, il primo posto è tutto di Thanos: The Infinity Revelation, bel TP della Marvel che narra delle avventure del Titano più pazzo dell'universo! La Marvel perde però il confronto con la DC Comics che, con quattro prodotti su dieci, dimostra qui di avere un reparto di collezionisti molto più affezionati rispetto a quelli della "Casa delle Idee". Ma cosa è riuscita a vendere la DC Comics? Qui viene il bello: a parte i TP di Fables e Batman: Earth One (prodotti che hanno sempre avuto un buon appeal sul grande pubblico), la casa editrice losangelina ha qui piazzato una nuova versione HC di Watchmen e il TP di Trillium, fumetto pubblicato da Jeff Lemire per la Vertigo! Diversificare la produzione di fumetti ha sempre fatto molto bene alla DC Comics che, anche grazie alla Vertigo, riesce a piazzare molto bene i suoi lavori in un reparto molto difficile com'è quello dei Graphic Novel/TP. Benino la Image Comics che, cosa che non è accaduta il mese scorso, riesce a vendere (molto bene) tutti e tre i TP di Saga, pluripremiata opera fumettistica di Brian K. Vaughan e Fiona Staples.

Tirando le somme: cosa è successo ad agosto 2014?

Rispetto a neanche un mese fa, la Marvel ha qui perso qualche punto percentuale rispetto alla DC Comics anche se, nel complesso, la "Casa delle Idee" è ancora la casa editrice numero #1 degli Stati Uniti d'America. C'è stato qui un calo generale delle vendite al dettaglio rispetto a luglio del 2014, ma non abbiamo qui la possibilità di sapere quanti fumetti digitali sono stati venduti, senza considerare che in questi mesi i lettori occasionali preferisco acquistare i prodotti anche da altri lidi (Walmart e grandi centri commerciali inclusi). Storicamente, le fumetterie americane soffrono un po' durante i mesi estivi anche se, rispetto a quanto accade in Italia, trovare un determinato fumetto in giro per le città statunitensi è relativamente facile. Per questo, spesso e volentieri, l'indice dell'Unit Market Share risulta più alto del Retail Market Share perché, proprio per via del lieve calo di ordini durante i mesi estivi, le fumetterie americane tendono ad acquistare meno fumetti rispetto a quanti se ne riescono a vendere.

Chissà come sarà la classifica una volta arrivati a settembre quando, con i ragazzi americani di ritorno dalle vacanze, le fumetterie torneranno ad ordinare quantitativi ben più massicci di fumetti!

via | Diamond Comic Distributors

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.