Nathan Never #280, in arrivo la nuova storia Il demone intermittente scritta da Bepi Vigna

La Sergio Bonelli Editore pubblicherà fra alcuni giorni l'albo Nathan Never #280. Al suo interno troveremo una nuova storia scritta da Bepi Vigna ed intitolata Il demone intermittente. Ecco copertina e sinossi...

Il nuovo albo del mensile Nathan Never sarà intitolato Il demone intermittente. La Sergio Bonelli Editore pubblicherà il 17 settembre 2014 il Nathan Never #280, dove vedremo il protagonista scendere nei bassifondi di Nueva Tijuana con lo scopo di salvare Rick Sherwood. Prepariamoci ad assistere ad una storia piena di combattimenti e ricca di azione.

Il fumetto Nathan Never #280 - Il demone intermittente è stato realizzato da Bepi Vigna (suo il soggetto e la sceneggiatura) e dal disegnatore Rome Toffanetti. La copertina, illustrata da Sergio Giardo, ci mostra l'Agente Alfa in una versione inedita: non ha addosso la divisa, ma è a petto nudo, con i pugni fasciati e ricoperti di sangue.

Ha appena combattuto e dalla sofferenza stampata sul suo volto ci rendiamo conto che non è stata affatto una passeggiata. Intorno a lui ci sono facce poco raccomandabili.

La fantascienza si prende una piccola vacanza a favore di un'avventura che sembra riaffiorare direttamente dal passato? Bebi Vigna ci dimostrerà ancora una volta che nella società c'è del marcio, che è quasi impossibile debellare!

La sinossi di Nathan Never #280 - Il demone intermittente

bonelli

Come già accennato, la nuova storia di Nathan Never è ambientata nella cittadina di Nueva Tijuana, dove la malavita locale ha intrapreso un’attività che si è rivelata assai redditizia: è stato avviato un circuito clandestino di combattimenti all'ultimo sangue.

L'Agente Alfa sarà costretto a raggiungere questa località, per soccorre Sherwood, un amico di vecchia data, finito in questo squallido giro. In realtà Rick Sherwood, nonostante tutti gli sforzi di Nathan Never, continuerà deliberatamente a mettere a rischio la propria vita. Il compito del protagonista non sarà affatto facile: dovrà vedersela proprio con chi ha interesse a portare avanti questi scontri mortali, che fanno affluire fiumi di denaro nelle tasche della malavita.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.