I Can't Understand What My Husband Is Saying, promo video per l'animazione in arrivo

I Can't Understand What My Husband Is Saying: in uscita a breve l'animazione!

I Can't Understand What My Husband Is Saying( titolo originale Danna ga Nani o Itte Iru ka Wakaranai Ken) è in arrivo tra le animazioni autunnali, a partire dal mese di ottobre. Opera originale cartacea di COOL Kyoushinsha, pubblicata dalla casa editrice Ichijinsha dal 2011, in 4 volumetti e in corso.

Dichiarati finalmente cast e staff per la serie di animazione: Yukari Tamura (Kill la Kill) e Kenichi Suzumura (Seny?) avranno le parti principali di Kaoru e Hajime, marito e moglie. Ai due è anche affidato il compito di cantare la theme song dal titolo Ii Kagen ni Shite, Anata. Il resto del cast è così composto: Rie Kugimiya come Rino Juse, la migliore amica di Kaoru dalle scuole superiori, Toshifumi Sakai come Nozomu Juse, marito di Rino, Ryoko Shintani sarà Tanaka-san, un altra amica di Kaoru, Daisuke Tonosaki darà voce a Yamada, marito di Tanaka, Sayaka Horino come Mayotama, fratello minore di Hajime, infine Kaori Shimizu sarà Miki-san, una detective.

Così è composto lo staff:


I Can't Understand What My Husband Is Saying

Shinpei Nagai (Inugami-san to Nekoyama-san) dirige la serie di animazione per lo studio Seven. Ryuichi Baba è al characters design e direttore della parte di animazione, Masakatsu Oomuro (Inugami-san to Nekoyama-san) è il direttore del suono per la Dax Production. La Dream Creation produce l'intero progetto.

Ecco un rapidissimo riassunto: Kaoru e Hajime sono una coppia sposata un po' particolare. Lei è una onesta e corretta lavoratrice, fa infatti la office lady. Il marito invece è un otaku fatto e finito: va da sè che il matrimonio e la vita quotidiana saranno molto ...differenti dal comune!

I 13 episodi previsti debutteranno a partire dal 2 ottobre!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.