F!bda 2014, Laura Scarpa terrà un workshop durante il Festival del Fumetto Algeri

Il Festival del Fumetto Algeri, il F!bda 2014, ospiterà l'artista italiana Laura Scarpa, l'autrice del manuale Praticamente Fumetti edito dall'Associazione ComicOut.

Laura Scarpa è pronta per una trasferta ad Algeri. La fumettista italiana parteciperà al F!bda 2014, settima edizione del Festival del Fumetto di Algeri, considerate uno dei più importanti sul territorio africano. L’evento si terrà dal 23 al 27 settembre 2014 e sarà un’ottima occasione per presentare ad un pubblico nuovo il valore della Nona Arte italiana e degli artisti di casa nostra.

L’istituto di cultura italiana sarà presente al F!bda 2014 e sarà anche parte attiva. Infatti organizzerà proprio il workshop di Laura Scarpa, al quale seguirà uno speciale “concerto disegnato”. Laura Scarpa, oltre ad essere una fumettista, è anche un’insegnate. Proprio in questi giorni potete trovare in fumetteria e libreria il volume La vita inattesa, un’opera collettiva pubblicata da Rizzoli Lizard, in cui è presente un suo contributo.

Inoltre, a breve sarà rilasciata la nuova edizione del suo manuale intitolato Praticamente Fumetti, libro edito dall’Associazione ComicOut (Laura è il presidente di questa associazione e ne cura la Scuola di Fumetto e Illustrazione online). La fumettista è già stata pubblicata varie volte all'estero, inoltre ha lavorato con un maestro come l'argentino Carlos Trillo, creando insieme la serie Come La Vita (pubblicata anni fa da Macchia Nera).

Altre informazioni sul F!bda 2014

algeri

Il F!bda 2014 sarà la sede di ben undici mostre: ci sarà quella dedicata al mondiale brasiliano, una che parlerà esclusivamente di arte e fumetti brasiliani. Inoltre, tra le più interessanti, ci preme segnalare quella dedicate al “fumetto in esilio”. Durante il Festival verranno assegnati numerosi premi: verrà presentata una vasta gamma di volume a fumetti in lingua francese, ma ci parteciperanno al concorso anche due fanzine in lingua araba.

Sono stati invitati a partecipare all’evento altri cinque istituti di cultura europei, oltre a quello italiano: Francia, Belgio, Germania, Inghilterra e Spagna.

Per altre informazioni sul Festival del Fumetto di Algeri vi invitiamo a visitare il portale ufficiale.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.