Shonen Hollywood, l'anime ottiene una seconda stagione

La serie anime “Sh?nen Hollywood” ottiene una seconda stagione. Ecco i primi dettagli in merito a questo nuovo progetto!

Seconda stagione in vista per l’anime Sh?nen Hollywood! L’annuncio sarebbe stato lanciato al termine dell’ultimo episodio della prima stagione dell’anime “Sh?nen Hollywood - Holly Stage for 49”, dove è stato preannunciato che il titolo di questa nuova stagione animata sarà “Sh?nen Hollywood - Holly Stage for 50-“, e che l’anime sarà trasmesso a partire dal mese di Gennaio 2015 in Giappone. Come i fan della serie ben sapranno, l’anime Sh?nen Hollywood nasce dal mixed-media project ad opera di Ikuyo Hashiguchi, e la prima stagione è stata realizzata dallo studio ZEXCS (Diabolik Lovers, Cuticle Detective Inaba).

La serie cartacea è stata realizzata da Ikuyo Hashiguchi, ed è stata pubblicata nel luglio del 2012 dalla casa editrice Shogakukan. Me detto questo, in attesa di ulteriori dettagli in merito al nuovo anime in arrivo, ecco qual è la trama di questa serie, una serie che certamente piacerà molto agli amanti del mondo degli "idol".

Sh?nen Hollywood, trama e curiosità

Shonen Hollywood

La prima stagione della serie animetrasmessa in Giappone a partire dal mese di Luglio 2014 fino al 27 Settembre - è ambientata 15 anni dopo gli eventi narrati nella novel cartacea di Ikuyo Hashiguchi. Un gruppo di idol noti con il nome di "Shonen Hollywood" studiano, si esibiscono e coltivano il proprio talento lavorando costantemente su sé stessi. Il tutto avviene presso il teatro Hollywood Tokyo di Harajuku. Nella nuova stagione animata potremmo dunque seguire le vicende vissute dai nostri aspiranti idol!

Per il momento è tutto, ma come sempre torneremo presto con tutti i nuovi dettagli e aggiornamenti in merito a questo nuovo progetto in arrivo!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.