Strike Witches: Aurora no Majo, sta per finire lo spin-off di Shin Kyougoku

In Giappone sulla rivista Nyantype sta per concludersi lo spin-off fantasy/sci-di Strike Witches: Aurora no Majo di Shin Kyougoku.

Ancora una serie che sta per finire in Giappone, fra l'altro una che era cominciata anche da poco. Il numero di novembre della rivista Nyantype ha infatti annunciato ufficialmente che Strike Witches: Aurora no Mago, spin-off di Strike Witches realizzato da Shin Kyougoku (lo trovate anche scritto con la grafia di Shin Ky?goku), finirà già sul prossimo numero del magazine, quello che sarà messo in vendita a partire dal 30 ottobre 2014. Ricordiamo che la serie era stata lanciata solamente a settembre dello scorso anno e che che Kadokawa Shoten ha pubblicato il primo tankobon il 1 settembre 2014. La trama di Strike Witches: Aurora no Majo segue le vicende del personaggio principale Eila Ilmatar Juutilainen, il Diamond Ace della serie televisiva Strike Witches. A supervisionare questa storia ci ha poi pensato anche il creatore e character designer originale di Strike Witches, Humikane Shimada. Ricordiamo come Shin Kyougoku non sia certo un novellino nel mondo di Strike Witches, suo era anche lo spin-off Strike Witches: Kimi to Tsunagaru Sora pubblicato su Nyantype nel 2010.

Storia di Strike Witches


Strike Witches Aurora no Majo

Strike Witches (o Sutoraiku Witch?zu se preferite il titolo originale giapponese) nasce da un'idea originale di Fumikane Shimada, anche se in seguito il progetto si è poi esteso finendo per coinvolgere diversi altri settori. All'inizio Fumikane Shimada creò solamente una serie di vignette, successivamente vennero ampliate in una serie light novel, ottenne diversi adattamenti a fumetti, un OAV nel 2007, due serie anime televisive e due videogiochi. Se vi interessano i manga di Strike Witches, ci sono Strike Witches: Tenkou no Otometachi di Fumikane Shimada e Yuuki Tanaka, lo spin off Strike Witches Rei: 1937 Fusou Kaijihen di Fumikane Shimada e Ningen, la side story Strike Witches: Chii Sanya di Fumikane Shimada e Yamato Tachiki, lo spin-off Strike Witches: Katayoku no Majotachi di Fumikane Shimada e Atsuto Shinozuka, il prequel Strike Witches: Kimi to no Kizuna no Katachi di Fumikane Shimada e Urotan, l'adattamento Strike Witches: Kimi to Tsunagaru Sora di Fumikane Shimada e Shin Kyougoku e infine lo spin-off Strike Witches: Aurora no Majo disegnato ancora una volta da Shin Kyougoku, quello che sta per terminare.

La trama di Strike Witches è ambientata in una Terra molto simile a quella del ventesimo secolo dove una guerra interplanetaria ha fatto sì che il nostro pianeta venisse difeso da una combinazione di magia e tecnologia. Le Strike Witches sono un gruppetto di giovanissime ragazze dotate di grandi poteri magici: devono combattere contro l'invasione dei Neuroi, le quali utilizzano un terribile gas corrosivo. Le Strike Witches possono volare grazie alle Striker Unit, una sorta di tecnologia montata sulle loro gambe, mentre grazie alla magia possono utilizzare armamenti pesanti. Sono anche in grado di creare una barriera contro il gas dei Neuroi.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.