I Simpson, morto un personaggio storico nella première della ventiseiesima stagione

L'avevano promosso e l'hanno fatto: gli autori dei Simpson hanno ucciso un personaggio storico nella prima puntata della ventiseiesima stagione. Attenti allo spoiler, poiché in questo articolo vi sveleremo la sua identità!

Un personaggio storico della serie animata I Simpson ci ha lasciati. Ci mancherà? A dire la verità la sua dipartita non rattristerà più di tanto i fan del cartoon, visto che si è rivelata una buona mossa di marketing per coinvolgere il pubblico.

Infatti, alcuni mesi fa, i produttori dei Simpson hanno messo in giro la voce di voler uccidere un personaggio assai noto. Questo aveva intimorito la maggior parte degli appassionati, che hanno atteso con una certa ansia la prima puntata della ventiseiesima stagione.

Dopotutto, la première non è stata talmente sconvolgente, visto che il personaggio che è stato "licenziato" dallo show - attenzione spoiler - è stato il Rabbino Hyman Krustofsky, padre di Krust il Clown. Una dipartita del genere lascerà indifferenti i più! Ci si aspettava una scelta più coraggiosa, ma gli autori hanno preferito accantonare un personaggio più che secondario.

Inizialmente erano stati rilasciati alcuni indizi sulla sua identità: si era parlato della sua importanza all'interno dello show ed era stato precisato che il suo doppiatore si era portato a casa un premio Emmy per averlo interpretato. Effettivamente il doppiatore del Rabbino è stato proprio l’attore Jackie Mason, al quale è stato assegnato un Emmy nel 1992.

Scongiurata la morte di Homer

I Simpson

Il titolo del nuovo episodio, Clown is the Dumps, aveva creato grande sconforto tra i fan dello stesso Krusty il Clown, che adesso possono parzialmente gioire, poiché il loro buffone preferito è sano e salvo. Il Rabbino Hyman Krustofsky era un elemento sacrificabile e che non scatenerà l'ira dei fan che, per assurdo, potranno prendersela adesso con la produzione per aver sofferto di stato d'ansia nel periodo estivo (alcuni indizi portavano ad Homer Simpson, ndr.).

Adesso il pubblico potrà pensare con rilassatezza ad un altro step importante della stagione televisiva: il tanto atteso crossover tra Family Guy (I Griffin) e The Simpsons. Cliccate qui per saperne di più sull'evento dell'anno!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.