Y - L'ultimo uomo sulla Terra, scaduti i diritti di sfruttamento per il cinema

Era dal 2007 che i diritti per lo sfruttamento cinematografico della storia di Y - L'ultimo uomo sulla Terra di Brian K. Vaughan e Pia Guerra, ma il progetto per la realizzazione di un film sul fumetto della Vertigo è ormai sfumato!

La notizia era già nell'aria, ma la New Line Cinema (la casa di produzione che aveva acquistato i diritti) ha annunciato solo in questi giorni d'aver ridato i diritti per lo sfruttamento di Y - L'ultimo uomo sulla Terra nelle mani di Brian K. Vaughan e Pia Guerra e non, come di consuetudine, alla casa editrice che ha pubblicato il fumetto originale (in questo caso la Vertigo Comics). Approfondiremo dopo questo aspetto molto curioso di una vicenda che, come avete ben capito, è davvero molto difficile da spiegare. Annunciato più e più volte dalla New Line Cinema, il progetto sul film dedicato a Y - L'ultimo uomo sulla Terra sembrava aver trovato finalmente un regista che credeva davvero nelle potenzialità della storia ma che, come abbiamo appreso, questo non è riuscito a far si che questa produzione potesse raggiungere il suo semaforo verde. Il regista è Dan Trachtenberg che, nella sua dichiarazione ufficiale in merito alla sospensione del progetto dedicato a Y - L'ultimo uomo sulla Terra, ha rivelato che gli script prendevano spunto da grandi opere cinematografiche quali Star Wars, Indiana Jones, Grosso guaio a China Town, Willow e Ladyhawke e che il progetto, almeno in origine, era quello di rendere seriale la storia originale del fumetto. Ma perché la New Line Cinema ha deciso di rinunciare ad una produzione che sarebbe potuta essere una delle novità più interessanti del panorama cinematografico americano?

Stare al passo coi tempi...

Y-the-Last-Man-Movie-Film-Cover-2014

Nel lunghissimo post di commiato ai fans che aspettavano con ansia la realizzazione di questo progetto cinematografico, il regista Dan Trachtenberg ci fa intuire (neanche troppo velatamente) che la New Line Cinema non è riuscita ad approfittare del buon riscontro di pubblico che i prodotti fumettistici stanno ricevendo nelle sale (e in TV) e così, più il tempo passava (e sono passati ben sette anni) e più le cose si facevano difficili. I diritti di Y - L'ultimo uomo sulla Terra sono stati acquistati nel 2007 e, con un po' più di cura e partecipazione dalla parte della New Line Cinema, il film sarebbe dovuto uscire nelle sale già 3 o 4 anni fa. Ma sembra proprio che la casa di produzione americana non sia riuscita a trovare quegli stimoli necessari per la produzione di un film impegnativo quale sarebbe dovuto essere Y - L'ultimo uomo sulla Terra che, a conti fatti, è un fumetto catastrofistico con una morale ben definita. Ed era proprio su quella morale che la New Line Cinema avrebbe potuto sfruttare il prodotto per imporsi sul mercato con un film che, pur essendo ispirato ad un prodotto fumettistico, poteva attirare l'attenzione di chi non ha mai visto un cine-comics in vita sua.

Ma c'è un'altra cosa che mi ha colpito di questa vicenda: perché i diritti sono passati direttamente nelle mani di Brian K. Vaughan e Pia Guerra e non, come capita spesso negli States, alla casa editrice che ha pubblicato il prodotto originale? Ricordando quanto avvenuto con vecchi franchise (V per Vendetta e Watchmen su tutti) credevo che, anche in questo caso, i diritti per lo sfruttamento cinematografico fossero stati venduti direttamente dalla Vertigo. Evidentemente, e questo è un mio limite, non sono a conoscenza del contratto che lega gli autori del fumetto alla casa editrice americana e quindi, con molta probabilità, Vaughan e Guerra hanno una specie di piccolo accordo con la Vertigo circa i diritti del franchise in questione. Qualcosa di molto simile a quanto accade da sempre alla Image Comics, insomma...una cosa che, ai tempi di Alan Moore e di V per Vendetta, era qualcosa di davvero inconcepibile!

Anche se la New Line Cinema ha abortito il progetto, questo non vuol dire che non avremo mai la possibilità di vedere un film o una serie TV basata su Y - L'ultimo uomo sulla Terra: Vaughan e Guerra possono decidere di vendere i diritti a qualcun altro, magari qualche azienda più seria e più organizzata della sgangherata New Line Cinema! Intanto, giusto per provare a capire come sarebbe stato un film basato su Y - L'ultimo uomo sulla Terra, vi posto qui il fan film Y: The Last Man Rising, corto di venti minuti circa presentato da IGN e dalla Drake 1129 Productions.

via | Comics Alliance

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.