Spoiler capitolo 591 di Naruto

Buon capitolo (ma con una piccola "forzatura") questo 591 di Naruto! Come non accadeva da tre settimane circa, i tre manga "top" del WSJ sono tutti presenti sulla rivista, con Masashi Kishimoto che ripropone il suo Naruto insieme a One Piece e Bleach! Noi, come sempre, ricordiamo a tutti i lettori italiani di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese del manga, potete tranquillamente usufruire delle nostre anticipazioni.

Dopo il salto troverete il link di rimando al capitolo 590 e le prime indiscrezioni (confermate e con immagini) del capitolo 591.

Riassunto e spoiler del capitolo 590 (link)

Spoiler capitolo 591:

Itachi è riuscito a trasmettere a Sasuke tutti i suoi sentimenti e, finalmente libero da quel peso che portava sulla coscienza, il maggiore dei due Uchiha può tornare “dall’altra parte”. La luce che si è sprigionata dopo il rilascio della tecnica colpisce in pieno Itachi che, sollevatosi da terra, scompare pian pianino insieme al suo corpo “terreno”. Sasuke rimane a bocca aperta per tutto il tempo e, quando ormai Itachi è scomparso, il ragazzo ci mette un bel po’ prima di realizzare cosa sta facendo e dove si trova, limitandosi a dire un semplice “Io…” davanti a Kabuto (che, a quanto pare, è ancora sotto l’effetto di Izanami)…

E mentre le anime degli altri risvegliati possono finalmente ascendere al cielo, i cinque Kage devono fronteggiare quelli che sembrano gli ultimi colpi di Uchiha Madara che, seppur “richiamato” anche lui dal rilascio dell’Edo Tensei, vuole mostrare ai suoi avversari che non è ancora finita! Infatti, pur ragionando insieme ai Kage su cosa sta avvenendo all’evocatore della tecnica, Madara non ha perso una virgola del suo spirito combattivo e, per nulla intimorito, l’imprevedibile Uchiha si prepara ad eseguire qualcuna delle sue mosse “a sorpresa”…

Intanto, nel campo di battaglia sorvegliato da Chouza, Dan sembra aver capito che è giunto il “suo momento” e, notando che ha ancora le forze per muoversi, l’ex fidanzato di Tsunade chiede all’amico se è possibile rimuovere il Kekkai. Chouza, sapendo che con il rilascio dell’Edo Tensei l’amico può muoversi liberamente, ordina ai suoi shinobi di rimuovere la barriera e, dopo averlo ringraziato a dovere, Dan usa la sua tecnica speciale (in pratica, Dan diventa uno spirito “fisico” che può muoversi a gran velocità distaccandosi dal suo corpo “materiale”) per andare a visitare una certa persona…ovvero Tsunade! Chouza sa perfettamente che Dan vuole andare da lei e, mentre l’amico dice che questa sarà la prima volta che la sua tecnica non farà del male a nessuno, il corpulento genitore di Choji sorride agli altri shinobi presenti spiegando, per filo e per segno, in cosa consiste il jutsu di Dan…

Si torna dai Kage dove Madara, prima di scomparire, prova ad attaccarli con un jutsu di fuoco molto potente. La Mizukage, colta impreparata, non riesce ad usare il suo Suiton per disperdere il fuoco e così, notata la situazione, Tsunade si para davanti ai Kage assorbendo, con il corpo, tutte le fiamme! La mossa pare funzionare, ma il colpo è stato così potente da far svenire Tsunade che, oltretutto, ha qui perso il suo Byakugou. Ma poco prima di perdere i sensi, la donna nota che lo spirito di Madara si sta distaccando dal corpo dell’avversario e, felice, dichiara che “ne valeva davvero la pena”. Ma qui succede qualcosa di molto strano: nonostante Madara sia visibilmente in procinto di “lasciare” questo mondo, il suo spirito pare ritornare nel corpo terreno e, approfittando della situazione, l’Uchiha prova ad attaccare Tsunade usando il braccio del suo Susanoo! L’Hokage sembra spacciata, ma riesce a scansarsi e a ripararsi sul ramo di un grande albero, tra lo stupore generale di tutti! La stessa Tsunade sembra abbastanza stranita, ma quando sente la voce di Dan nella sua testa, la donna capisce tutto: è stato l’ex fidanzato a donarle il chakra necessario per scansare il colpo di Madara!

Dan si materializza davanti a Tsunade in una proiezione mentale che li vede, faccia a faccia, in un grande spazio bianco. Sorridente, Dan saluta calorosamente l’ex-compagna che, guardandolo, non riesce quasi a proferire parola. Ben conscio che il suo tempo a disposizione è poco e che Tsunade deve affrontare una grande battaglia, Dan dice a Tsunade che ha fatto giusto “in tempo” e che, per fortuna, tutto si è risolto per il meglio. Tsunade, sapendo che Dan sta per abbandonarlo una seconda volta, riesce a gridare all’amato che ha sempre provato a dimenticarlo, ma che non c’è mai riuscita…anche il fatto di diventare Hokage, per lei, ha significato portare i sogni di Dan a compimento! Dan è molto dispiaciuto del dolore che ha provocato a Tsunade con la sua morte e, nonostante sia conscio che la sua amata è riuscita a realizzare molti dei sogni che lui aveva in mente di realizzare, non può fare a meno di provare profonda amarezza per l’aver lasciato sola la “Principessa”. Promettendole di reincontrarsi “dall’altra parte”, Dan bacia sulla fronte Tsunade dicendole di non raggiungerlo presto perché, per lui, la donna è il suo “sogno più grande”. E, poco prima di dissolversi, Dan dice a Tsunade che è stato bello proteggerla per l’ultima volta e che l’Edo Tensei, in questo caso, è stato quasi “provvidenziale”…
Tornata alla realtà, Tsunade ritrova il suo Byakugou e la sua forza mentre Madara, insospettito, chiede all’Hokage come ha fatto a recuperare il suo chakra. Tsunade risponde dicendo che ha incontrato un “vecchio amico” mentre la Mizukage, preoccupata, chiede a tutti come mai il chakra/spirito di Madara sia tornato nel corpo del nemico. La cosa, in effetti, è molto strana, ma è Madara stesso a spiegare (in maniera approssimativa) come ha fatto: l’Edo Tensei è una tecnica molto potente che dona ai morti un chakra illimitato e un corpo immortale…ma se si conoscono i sigilli, anche il rilascio della stessa potrebbe non significare niente per uno shinobi capace! Pronto ad eseguire una nuova tecnica, Madara dice ai Kage di riferire all’evocatore dell’Edo Tensei che “non si gioca con le tecniche proibite”! Cosa succederà adesso? Madara ci spiegherà come diavolo a fatto a non farsi sopraffare dal rilascio dell’Edo Tensei?

Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto
Spoiler capitolo 591 di Naruto

via | Mangahelpers

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.