Lucca Comics and Games 2014, la Sergio Bonelli Editore presenta le novità del 2015

Il 2015 della Sergio Bonelli Editore è stato appena presentato in quel del Lucca Comics and Games 2014 e, se tutte le promesse saranno mantenute, sarà un'annata di grandi sorprese!

Alla presenza di tutto il Gotha della casa editrice meneghina, addetti ai lavori e visitatori del Lucca Comics and Games 2014 hanno scoperto quello che ha in serbo per noi la Sergio Bonelli Editore nel 2015, anno davvero pregno di novità e grandi prodotti. L'incontro sembra riprendere qui da dove s'era interrotta la prima conferenza stampa della casa editrice dove, alla presenza di Roberto Recchioni, Gianfranco Manfredi e degli altri manager ed editor della Sergio Bonelli Editore, si parlò di come i personaggi dei fumetti editi dalla SBE fossero pronti a sbarcare su altri media: cinema, web e libreria "di Varia" sono le grandi sfide che Dylan Dog, Tex, Zagor, Nathan Never e gli altri protagonisti degli albi bonelliani dovranno affrontare nel futuro della loro storia editoriale, e la Sergio Bonelli Editore sembra aver preso molto sul serio l'idea di trasportare i suoi eroi in figure ben più ridefinite di quelle degli albi di carta e inchiostro. La collaborazione con la Bao Publishing (di cui vi annunceremo le novità) è la dimostrazione reale di come la Sergio Bonelli Editore voglia affidarsi a partner esterni per la distribuzione dei suoi prodotti nelle librerie italiane, e la serie di motion-comics sulla prima stagione di Orfani è la conferma di come la casa editrice meneghina stia provando ad espandere i suoi interessi verso altri media. Ma la Sergio Bonelli Editore sta ancora tenendo per se questa nuova dimensione cross-mediale che assumerà da qui fino al 2015 ed oltre, quindi concentriamoci sugli annunci e sulle uscite che sono state annunciate in quel di Lucca!

Sergio Bonelli Editore Anno 2015: 600 volte Zagor e il successo di Dragonero...

Sergio-Bonelli-Editore-Conferenza-Lucca-Comics-And-Games-2014

Alla presenza del maestro Gallieno Ferri (un giovanottino classe 1929), i ragazzi della Sergio Bonelli Editore hanno annunciato che l'artista genovese sta disegnando il numero #600 di Zagor, che sembra rivivere oggi una piccolissima rivoluzione! Dico questo perché, mentre veniva annunciato il numero #600 dello Spirito con la scure, sul maxi-schermo è stata mostrata una tavola con Zagor e Dragonero insieme, in quello che sembra essere un crossover multidimensionale stile comics americano! Ma niente paura: questo team-up tra Zagor e Dragonero sarà presentato solo sul prossimo annuale a colori di Dragonero di cui il primo numero, a quanto pare, sembra aver venduto tanto quanto la serie regolare del fumetto. Tornando a Zagor, vi farà piacere sapere che il personaggio è pronto per un nuovo albo a colori, ma non sarà lo Spirito con la scure il protagonista delle nuove vicende! Chi è questo misterioso individuo? Il nome c'è già, ma aspetto che sia la Sergio Bonelli Editore a confermare quanto dichiarato!

Il percorso editoriale di Dragonero sembra invece procedere su binari che la Sergio Bonelli Editore non avrebbe mai potuto immaginare e, stando alle dichiarazioni dei panelist, il romanzo sul personaggio che Stefano Vietti (creatore della serie) ha pubblicato per la Mondadori sta andando così bene che la casa editrice ha commissionato all'autore un nuovo libro! Un successone, che conferma quanto di buono Vietti e la Sergio Bonelli Editore hanno prodotto dal 2013 ad oggi.

Una valanga di novità!

Tantissime le miniserie che la Sergio Bonelli Editore ha annunciato per il 2015, tra cui spiccano sicuramente opere quali Avana (di Masiero e Suarez), Cheyenne, Coney Island (di Manfredi, Barbati e Ramella), Hellnoir (di Ruju e Freghieri) e tantissime altre pubblicazioni, che avremo modo di approfondire quando la casa editrice milanese inizierà a presentare questi nuovi trimestrali al grande pubblico italiano. Confermata anche un'altra stagione de Le Storie, dove spicca sicuramente uno speciale di Mauro Boselli e Angelo Stano. Grandi festeggiamenti per Julia che, in procinto di arrivare al traguardo del numero #200, sarà omaggiata con il consueto albo a colori, scritto qui da Giancarlo Berardi e disegnato da Lorenzo Calza. Decisamente intrigante l'annuncio riguardante Dampyr che, nello speciale "Il libro del tempo perduto", esplorerà diversi futuri alternativi dove alcuni dei personaggi della saga bonelliana ci lasceranno le penne...e non è detto che tutti questi eventi non possano accadere realmente!

Ma andiamo nel Far West americano dove, come sempre, troviamo a farci compagnia il nostro fidato Tex Willer: annunciata la presenza di Roberto Recchoni e Giuseppe Camuncoli nel prossimo Color Tex, la Sergio Bonelli Editore ci fa sapere che Paolo Eleuteri Serpieri sta ancora lavorando ad una storia molto particolare sul personaggio di cui, al momento, la casa editrice preferisce mantenere il massimo riserbo. Dai cavalli di Tex passiamo alle astronavi di Nathan Never che, stando a quanto hanno dichiarato i panelist, subirà qui l'ennesimo reload! Suddivisa in tre miniserie scritta da autori ed artisti che hanno già lavorato sulle pagine di Nathan Never, questa nuova stagione del personaggio ci viene presentata come una versione "ultimate" della storia...e non fatico a credere che le emozioni saranno tante, anche perché ai testi ci saranno Michele Medda e Bepi Vigna!

Gli ultimi annunci riguardano Lukas (confermato per una seconda stagione) e Mister NO!, che festeggerà il quarantennale con una bella sorpresa! In attesa di potervi dare ulteriori informazioni su tutte le novità e le sorprese del 2015 bonelliano, vi pubblico qui un video con le immagini delle cover degli albi di ottobre/novembre 2014!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.