Il manga Captain Tsubasa: Rising Sun (Holly e Benji) va in pausa

Il manga Captain Tsubasa: Rising Sun di Yoichi Takahashi, da noi meglio conosciuto come Holly e Benji, andrà in pausa.

Il 23esimo numero di quest'ann della rivista Grand Jump di Shueisha ha annunciato ufficialmente che il mangaka Yoichi Takahashi ha deciso di mandare in pausa il suo shonen sportivo Captain Tsubasa: Rising Sun. Questo ennesimo sequel del Captain Tsubasa originale, da noi meglio conosciuto come Holly e Benji, verrà temporaneamente sospeso a partire dal prossimo numero del magazine a causa del fatto che l'autore ha bisogno di tempo per trovare nuove idee per i prossimi capitoli. E posso ben immaginarlo: visto che il manga parla di partire di calcio, il materiale di base alla fine tende a scarseggiare, sempre quella è la storia. Il che mi rammenta che è la stessa cosa accaduta con la Rowling con le partite di Quidditch: se ci fate caso negli ultimi romanzi ne descrive sempre di meno e sempre più brevemente e questo non solo perché la storia andava in un'altra direzione, ma anche perché, come da lei stessa ammesso, alla fine le azioni di gioco descritte erano tutte uguali.

Ricordiamo come Rising Sun parli di Tsubasa aka Holly e di come il ragazzo ambisca a partecipare alle Olimpiadi come rappresentate del Giappone. La serie era iniziata sul magazine solamente lo scorso dicembre e il secondo tankobon della serie dovrebbe uscire in Giappone martedì prossimo.

Storia di Captain Tsubasa aka Holly e Benji


Captain Tsubasa - Rising Sun

Captain Tsubasa, da noi meglio conosciuto come Holly e Benji, nasce come uno shonen sportivo scritto e disegnato da Yoichi Takahashi. La sua serializzazione era cominciata nel 1981 sulla rivista Weekly Shounen Jump di Shueisha: la serie originale è formata in totale da 37 tankobon. Captain Tsubasa non è mai arrivato nei paesi del Nord America, mentre in Italia è stato pubblicato da Star Comics. Da questa prima serie sono poi nate diverse saghe collaterali, fra sequel e side story: Boku wa Misaki Tarou (side story), Captain Tsubasa - Shounen Jump 40 Shuunen (side story), Captain Tsubasa Pilot Chapter (storia alternativa), Captain Tsubasa Pilot Chapter (prequel), Captain Tsubasa Tanpenshuu: Dream Field (side story), Captain Tsubasa: Saikyo no Teki! Holland Youth (sequel) e Captain Tsubasa: World Youth Hen (sequel). Questo considerando che Holly e compagni nel frattempo crescono e partecipano sempre a nuovi tornei di calcio.

Da noi molto celebre è l'adattamento anime stato tratto dalle prime tre serie di Captain Tsubasa: come non ricordare e amare i tiri in porta acrobatici degni di Shaolin Soccer, i campi da gioco chilometrici (erano così lunghi che si vedeva la curva dell'orizzonte), le partite che duravano minimo cinque puntate (gli allenamenti, le finali non ne parliamo), l'incomprensibile assenza degli arbitri e guardalinee quando Mark Lenders menava gli avversari a destra e a manca (adorabile Mark!).

La trama di Holly e Benji inizia quando l'undicenne Tsubasa Ohzora (da noi arrivato come Holly) si trasferisce nella nuova scuola e diventa sin da subito la stella della squadra di calcio dell'istituto. Il suo allenatore di origine brasiliana Roberto Hongo nota il suo potenziale e gli offre l'opportunità di andare in Brasile insieme a lui. Holly continua così a giocare, diventando sempre più bravo: i vecchi nemici diventano amici e la Coppa del Mondo non è poi così lontana. E neanche le Olimpiadi a quanto pare.

Via | AnimeNewsNetwork

Foto | Mangahere

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.