Il manga Komomo Confiserie finirà a Dicembre

Sta per giungere a termine la serie manga Komomo Confiserie!

La serie manga Komomo Confiserie, ad opera di Maki Minami, sta per giungere a termine. L’annuncio è stato rilasciato attraverso le pagine della rivista di casa Hakusensha “Hana to Yume”, dove è stato specificato che l’autrice delle serie di successo "Special A" e "Seiy? ka—!" scriverà la parola fine al suo nuovo manga entro i prossimi due capitoli. Il capitolo finale uscirà per l’esattezza il prossimo 5 Dicembre 2014, e sarà accompagnato da alcune pagine a colori.

Come vi avevamo raccontato, la serie manga originale è stata lanciata da Minami lo scorso Maggio 2014, sempre sulle pagine dell’Hana to Yume magazine, ed il primo capitolo era accompagnato anch'esso da alcune pagine a colori. Un anno prima, sempre sulle pagine della stessa rivista, la mangaka scriveva la parola fine ad un’altra sua serie di successo, ovvero Seiy? ka—!.

Detto questo, conoscete già la trama di Komomo Confiserie? Eccola!

Komomo Confiserie, la trama della serie

Komomo Confiserie

La serie ad opera della Minami ruota intorno alle vicende vissute da Komomo, ricca ereditiera decisamente fin troppo viziata. Fra le sue "vittime" preferite c’è il giovane Natsu, il figlio del suo cuoco-pasticcere, bersaglio delle “attenzioni” da parte della giovane ragazza. Un giorno però Natsu ed il padre si trasferiscono in Francia. Passano gli anni, e Komomo si ritrova completamente al verde, dopo aver perso tutta la sua eredità.

Nel frattempo Natsu, tornato dalla Francia, apre una pasticceria, e ottiene un grande successo grazie al suo lavoro. Il caso vuole che i due si incontrino, ma con ruoli decisamente diversi rispetto al passato. Come si evolverà il rapporto fra i due ragazzi? Natsu infierirà contro l’ormai squattrinata ex ereditiera?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.