Lucca Comics and Games 2014, record di presenze: 240.000 biglietti staccati per 400.000 visitatori!

Conteggiare i visitatori del Lucca Comics and Games diventa sempre più emozionante, ma quest'anno credo che si sia raggiunto il classico "punto di non ritorno": 240.000 biglietti staccati e un totale di 400.000 visitatori!

I numeri sono davvero da capogiro perché, e lo potete intuire da soli, con qualcosa come 240.000 biglietti staccati per 4 giorni di fiera, il Lucca Comics and Games 2014 riesce qui a superare il Festival international de la bande dessinée d'Angoulême annientando il tetto massimo di visitatori che la fiera francese era riuscita a guadagnare nel 2012 (parliamo di oltre 220.000 presenze). Messi K.O. anche il San Diego Comic-con 2014 e il New York Comic-con 2014 che, ad oggi, non possono proprio pensare di riuscire a superare il tetto delle 230.000 presenze. Interessante anche l'altro dato che circola in queste ore dove, al netto di non so quali calcoli, si è stimato che i visitatori che hanno affollato Lucca in questi giorni ammontano a qualcosa come 400.000 presenze...un record assoluto! Ma su quest'ultimo dato vorrei aprire una parentesi: come sono stati effettuati questi calcoli? Nonostante in molti mi stiano confermando che non si riusciva a mettere un passo dentro Lucca, ricordo che nell'edizione del 2012 (la prima ad aver superato ufficialmente le 200.000 presenze ufficiali) la situazione era più o meno la stessa, ma all'epoca nessuno parlò dei visitatori "virtuali" e né tantomeno dei curiosi non paganti. Pregherei quindi chi di dovere a darci delle informazioni un po' più precise in merito all'affluenza generale della kermesse lucchese, specificando come sono stati fatti i calcoli e da dove si è riuscito a tirar fuori un numero spaventoso come quel 400.000!

Lucca Comics and Games: biglietto caro e record di visite!

Lucca-Comics-And-Games-2014-Logo

Chi è davvero interessato a visitare il Lucca Comics and Games nella sua interezza spesso non bada al prezzo finale del biglietto che, quest'anno, è stato di ben 16 euro a giornata. Con gli abbonamenti si potevano risparmiare un bel po' di quattrini, ma se pensiamo ad una famiglia di quattro persone (padre, madre, ragazzo/a e bambino/a tra i 6 e i 10 anni) che si reca solo nelle giornate di sabato o domenica, il costo totale dei biglietti si aggira a qualcosa come 55 euro, ridotto incluso! Non sarebbe meglio, allo scopo di incoraggiare tutti i visitatori ad acquistare il biglietto, di ridurre il prezzo dello stesso di almeno due euro e di conferire qualche vantaggio alle famiglie che vogliono girovagare tra gli stand? Certo, delle 400.000 presenze che dovrebbero aver visitato Lucca durante la quattro giorni del Comics and Games, circa 240.000 hanno acquistato il biglietto d'ingresso, quindi quasi cinque ottavi delle presenze riscontrate. Ma con un paio di offerte favorevoli per le famiglie, un buon prezzo d'acquisto del biglietto e una dislocazione più agevole delle biglietterie, sono strasicuro che quei 240.000 ingressi si sarebbero potuti trasformare agevolmente in 280.000 o anche più, ma la storia non si fa ne con i "se" e ne con i "ma"!

Resta il fatto che, al netto di 240.000 presenze, la città di Lucca ha visto calcare i suoi splendidi viali e le sue enormi piazze da qualcosa come 400.000 persone circa, e la cosa dovrebbe aver giovato molto sulle casse dei commercianti lucchesi. Sicuramente i disagi non saranno mancati, ma conosco bene quanto impegno ci mettono le forze dell'ordine affinché tutto si svolga senza intoppi, e colgo qui l'occasione per ringraziarli pubblicamente del lavoro che svolgono ogni anno in quel di Lucca. Ma una menzione speciale va tutta alle associazioni di volontariato che operano sul territorio lucchese durante la tre giorni: sempre in piedi, mai fermi e costantemente impegnati a vigilare il tutto, questi volontari meritano sicuramente un plauso da parte di tutti quelli che hanno visitato Lucca durante l'evento, perché è anche grazie a loro se la kermesse si svolge in maniera regolare! Bravi ragazzi!

Rinnovando l'appuntamento con il Lucca Comics and Games all'anno prossimo, vi lascio con la canzoncina scritta da Massimiliano Poggi per omaggiare l'evento del fumetto più bello d'Italia...e sicuramente il più grande d'Europa!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

3 commenti Aggiorna
Ordina: