L'anime Cannon Busters uscirà a Dicembre 2015

Il comic book fantasy Cannon Busters diventerà un anime. Ecco i primi dettagli in merito al progetto.

Anime in arrivo per il comic book di genere fantasy “Cannon Busters”. L’annuncio sarebbe stato lanciato dallo stesso produttore di anime tv, regista, animatore, fumettista e scrittore LeSean Thomas (Black Dynamite The Animated Series, Les Boondocks), autore del progetto originale, pubblicato nel 2005. Secondo le prime indiscrezioni, pare che il primo episodio pilota ispirato al comic book dovrebbe uscire nel mese di Dicembre 2015, e dovrebbe durare dagli 8 ai 16 minuti.

Pare inoltre che sia da poco iniziata una raccolta fondi su Kickstarter, per riuscire a raccogliere 120 000 $, che serviranno per finanziare un nuovo progetto, ovvero un OAV della durata di 24 minuti ispirato naturalmente al fumetto.

Cannon Busters: The Animated Series

Cannon Busters

Scritto e realizzato dallo stesso Thomas, l’anime "Cannon Busters: The Animated Series” sarà ispirato al suo libro di fumetti ed è descritto come "un’avventura animata sul valore dell'amicizia e sul punto a cui si è disposti ad arrivare per mantenerla”, una vera e propria “corsa sfrenata di divertimento, suspense e azione”.

Per quanto concerne la realizzazione del character design, al progetto troveremo Joe Madureira (Darksiders, Uncanny X-Men, Battle Chasers), mentre Bahi JD (Kids on the Slope, Space Dandy, Ping Pong, Ghost In The Shell Arise) si occuperà dell’animazione, ed infine Thomas Romain (Code Lyoko, Basquash, Oban Star Racers) si occuperà del mecha design. LeSean Thomas si occuperà invece della realizzazione delle sceneggiature dell’anime.

Per il momento non sono stati rilasciati altri dettagli in merito al nuovo progetto in cantiere, ma come sempre continueremo a tenervi aggiornati!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Adala-news.fr

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.