L'attacco dei giganti, svelati i poster del cast del film live-action

Sono stati finalmente svelati i poster in costume del cast del film live-action dedicato a L'attacco dei giganti: che ne dite?

Ci siamo: sono stati finalmente svelati i character poster del cast principale del film live-action di L'attacco dei giganti. A presentare i poster del cast ci hanno pensato i siti web giapponesi Eiga e Sanspo. Come di sicuro saprete, il film è stato suddiviso in due parti, entrambe in programma per l'estate 2015 in Giappone: chissà se e quando lo vedremo anche qui da noi? Diretto dal regista Shinji Higuchi con sceneggiatura di Yusuke Watanabe e Machiyama Tomohiro, sotto la diretta supervisione del mangaka Hajime Isayama (autore del manga horror), ecco che la trama ci presenterà i personaggi che abbiamo imparato ad amare nello shonen con l'aggiunta però di nuovi character, non presenti nel fumetto originale.

Qualche indiscrezione sui personaggi del film live-action di L'attacco dei giganti


Eren, Armin e Mikasa

Come anticipato, nel cast del film live-action di L'attacco dei giganti troveremo sia personaggi storici del manga originale di Hajime Isayama che personaggi inediti, per la precisione sei conosciuti e sette nuovi. Il produttore Yoshihiro Sato ha più volte affermato di non aver voluto necessariamente cercare attori che assomigliassero fisicamente ai personaggi del manga (anche perché per Armin vista la capigliatura avrebbero dovuto scritturare Raffaella Carrà), ha preferito infatti cercare attori che esprimessero lo spirito del personaggi. E il tutto è stato fatto dopo aver consultato Hajime Isayama.

Lo stesso regista ha ammesso: "Gli attori hanno svolto i loro ruoli splendidamente. Ciascuna parte non aveva meno di tre riunioni per i costumi, test e via dicendo. I dettagli sul movimento tridimensionale e sui costumi sono stati realizzati su misura per ogni personaggio confrontandoli con la loro controparte nel manga. Isayama era alquanto imbarazzato quando è venuto sul set e ha visto le esercitazioni militari con il cast in costume. Ha dato subito la sua approvazione".

I sei personaggi che ben conosciamo sono:


  • Eren Jaeger interpretato da Haruma Miura
  • Mikasa Ackermann interpretata da Kiko Mizuhara
  • Armin Arelet interpretato da Kanato Hongo
  • Sasha Blouse interpretata da Nanami Sakuraba
  • Jean Kirschtein interpretato da Takahiro Miura
  • Hansie Zoe interpretata da Satomi Ishihara

I sette personaggi nuovi sono:


  • Hiana interpretata da Ayame Misaki
  • Shikishima interpretato da Hiroki Hasegawa
  • Lil interpretata da Rina Takeda
  • Fukushi interpretato da Shu Watanabe
  • Sannagi interpretato da Satoru Matsuo
  • Souda interpretato da Pierre Taki
  • Kubal interpretato da Jun Kunimura

Il sito Sanspo ha poi svelato che il personaggio di Shikishima, quello interpretato da Hiroki Hasegawa, avrà un ruolo chiave nella pellicola in quanto viene considerato l'uomo più forte che esista. Ehi, ma aspettate un attimo: tutto ciò mi fa sospettare che l'amato Levi Rivaille non ci sarà. Per due motivi: prima di tutto è considerato il soldato più forte dell'umanità e se abbiamo già Shikishima che ha l'appellativo di uomo più forte che esista dubito fortemente che metteranno anche il soldato più forte (a meno che Shikishima non sia una specie di alter ego cinematografico di Levi). In secondo luogo se guardate la didascalia di Kubal viene definito "The Perfect Darkness", quindi mi pare un personaggio assai cool già di suo. Mettere anche Levi sarebbe forse stato troppo: che non sia stato inserito volutamente per non oscurare Eren? D'altra parte è noto che Levi è il personaggio preferito della serie da molti lettori. Voi che ne dite? In attesa del trailer, godetevi gallery e il video (trattasi di una pubblicità per auto della Subaru dove però compaiono i Giganti).

Via | Crunchyroll

All images (C)諫山創/講談社
(C)映画「進撃の巨人」製作委員会

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.