Il manga Hakkenden - Touhou Hakken Ibun diventa uno stage play

Vi ricordate il manga fantasy Hakkenden - Touhou Hakken Ibun di Miyuki Abe? Ebbene, ha ottenuto uno stage play in arrivo ad agosto 2015.

La fascetta della copertina del 14esimo tankobon dello shojo fantasy/sovrannaturale Hakkenden - Touhou Hakken Ibun di Miyuki Abe ha annunciato ufficialmente che arriverà uno stage play ispirato al manga. Questo stage play dovrebbe fare il suo debutto solamente nel corso dell'agosto 2015 al Theater Sun-Mall a Shinjuku, Tokyo. Al momento non si sa molto altro, tuttavia pare che sul numero invernale della rivista Emerald di Kadokawa verranno date ulteriori informazioni e dettagli inerenti questo adattamento. Quindi in pratica si tratta di aspettare solamente fino al 26 dicembre 2014.

Storia di Hakkenden - Touhou Hakken Ibun


Hakkenden - Touhou Hakken Ibun

Hakkenden - Touhou Hakken Ibun nasce come uno shojo fantasy/sovrannaturale di genere action/adventure. Scritto e disegnato da Miyuki Abe (con la collaborazione di Bakin Takizawa), la sua serializzazione comincia nel 2005 sulla rivista Ichi*Raki di Tosuisha, salvo poi passare a Kadokawa Shoten nel 2011, passare poi alla rivista Asuka Ciel e su Emerald: al momento siamo arrivati al 14esimo tankobon, ma la serie è ancora in corso d'opera. Hakkenden - Touhou Hakken Ibun non è arrivato nei paesi del Nord America, non ha serie collaterali, ma è noto con i titoli alternativi di Hakkenden e Hakkenden - Strange Story of Eight East Dogs. Di Hakkenden - Touhou Hakken Ibun esiste anche un adattamento anime: la prima stagione è andata in onda in Giappone con i suoi tredici episodi nel gennaio 2013, mentre la seconda stagione è arrivata nel luglio 2013.

La trama di Hakkenden - Touhou Hakken Ibun racconta che cinque anni fa tutti gli abitanti del villaggio Ootsuka tranne uno morirono a causa della peste, ma tutto ciò che l'unico sopravvissuto avrebbe voluto era seguire i suoi due più cari amici nella tomba. Uno dei ragazzi destinati a morire, per evitare la morte delle persone che erano come una famiglia per lui, con il suo ultimo respiro accetta la proposta fattagli da un misterioso uomo biondo: la sua salute torna integra e il terzetto trova rifugio in una chiesa stia nei pressi del vicino villaggio. Dopo un po' la Chiesa Imperiale comincia a manifestare il proprio interesse nel possedere Murasame, la spada demoniaca che contiene la vita... ma che cosa ha a che fare questa spada leggendaria con i tre superstiti di quella devastante epidemia?

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.