Kuroko's Basketball, in uscita la terza stagione per la serie di animazione

Novità per la serie di animazione Kuroko's Basketball, in uscita a gennaio 2015.

Il sito ufficiale per la serie di animazione Kuroko's Basketball -terza serie - ha iniziato a trasmettere un breve promo video di 30 secondi in cui si sente la canzone di apertura Punky Funky Love cantata da GRANRODEO.

Qualche dato "tecnico": la casa editrice Shueisha ha dichiarato sul suo magazine Jump Next che è in progetto la continuazione del manga di Fujimaki a partire dal 29 dicembre. La sere "principale" è stata lanciata dall'autore sul Weekly Shonen Jump a partire dal 2008: l'ultimo volumetto esce questo mese ed è il numero 30. Le copie in circolazione sono ben 27 milioni: considerando il successo non stupisce il fatto che vi sarà dunque un seguito per la storia di Tetsuya Kuroko.

Già uscite ben 2 serie di animazione: la prima da aprile a settembre del 2012, la seconda partita lo scorso ottobre 2014. La terza partirà il 10 gennaio 2015, o per lo meno così è in programma.

Ancora non conoscete la trama?

Kuroko's Basketball

Tutto inizia con Taiga Kagami, un ragazzo che si iscrive al Seirin High School, dove fa amicizia con Tetsuya Kuroko, membro della squadra di basket della scuola. In realtà Kuroko è il famoso sesto membro della leggendaria squadra chiamata "Generazione dei Miracoli": un tempo infatti esisteva la squadra di basket della scuola media Teikou che vinceva contro qualsiasi rivale.

I cinque giocatori in questione dunque si sono guadagnati questo soprannome ma, ahimè, dopo il diploma, questi giovani si sono iscritti in cinque diverse scuole superiori e sono entrati subito a far parte delle squadre di basket dei rispettivi licei. Tornando a Kagami e Kuroko: i due vogliono portare la loro nuova squadra verso il campionato interscolastico, per riuscire a competere contro gli ex compagni di squadra di Kuroko. e sconfiggerli!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.