Shockdom annuncia l'acquisizione di FumettiCrudi

Shockdom ha annunciato di aver acquisito FumettiCrudi, il collettivo coordinato da Gianluca Caputo. FumettiCrudi diventerà una nuova collana della casa editrice.

La casa editrice Shockdom ha portato a termine un'operazione a sorpresa, andando ad acquisire FumettiCrudi, il collettivo coordinato da Gianluca Caputo, che sarà tramutato in una collana nuova di zecca. E' ufficiale, dunque, l'accordo tra Shockdom e FumettiCrudi, un gruppo in cui collaborano artisti come Emanuele Tonini, Bigio, Grillo e tanti altri.

Shockdom e FumettiCrudi sono due realtà differenti, ma che si sono incontrate diverso tempo fa, finendo per lavorare fianco a fianco in diverse occasioni. Il collettivo FumettiCrudi è cresciuto sempre più, delineando una propria identità alternativa rispetto ai contenuti di Shockdom. L'acquisizione porterà al lancio della collana FumettiCrudi nella Primavera 2015, quando verranno rilasciati “The Author” di Bigio (autore di “Drizzit” con Shockdom) e “Gesù” di Antonucci e Fabbri.

Shockdom si sta muovendo molto bene recentemente, prestando grande attenzione alle esigenze del pubblico, soprattutto quello più giovanile. Lucio Staiano, il fondatore della casa editrice, ha commentato la notizia dichiarandosi veramente soddisfatto del sodalizio con FumettiCrudi.

Ha chiarito, in un comunicato stampa, che sono stati partner per molto tempo ed ha apprezzato il loro impegno nel dare spazio agli autori, spingendoli a creare progetti paralleli e sperimentali rispetto ai contenuti più classici. Inoltre, ha annunciato che il progetto di acquisizione non si fermerà alla creazione della suddetta collana, poiché ha come obiettivo principale quello di far diventare FumettiCrudi un’etichetta alternativa indipendente molto importante nel vasto panorama italiano.

Tutta la gioia di Gianluca Caputo

shockdom

Gianluca Caputo, coordinatore di FumettiCrudi, ha risposto di essere altrettanto soddisfatto. Ha poi evidenziato la loro connotazione “indipendente” al progetto, e ha ricordato di aver dato molto spazio agli autori, facendoli lavorare senza vincoli, commissioni o prospettive di pubblicazione, spingendoli ad esprimersi liberamente, trasportando su carta le proprie idee...

Per questo oggi è felice che tutti questi artisti vedranno le proprie opere pubblicate nel catalogo di un importante editore come Shockdom!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.