Tex n.651, in arrivo Luna Insanguinata una storia scritta da Mauro Boselli

Tex Willer si tinge di horror. Mauro Boselli ha scelto di traumatizzare i suoi lettori con la storia Luna Insanguinata, che sarà pubblicata su Tex n.651 da Sergio Bonelli Editore.

Siete sicuri che Tex sia una collana per soli appassionati di genere western? A partire dal 2015 qualcosa cambierà, almeno per un momento. Infatti, Mauro Boselli ha deciso di offrire alla serie un taglio diverso, più aggressivo.

Il Tex n.651 sarà intitolato Luna Insanguinata, titolo dal quale si deduce che ci sarà orrore e suspense al cardiopalma per il personaggio della Sergio Bonelli Editore. Il 7 gennaio 2015 sarà rilasciato questo fumetto inedito, scritto e sceneggiato da Mauro Boselli, un artista specializzato in thriller e storie horror. Infatti, con Maurizio Colombo, ha creato proprio Dampyr, la serie Bonelli con protagonista Harlan Draka, l’incubo di tutti i vampiri e dei Maestri della notte.

La Luna Insanguinata di Tex richiama in qualche modo il fascino delle storie d’orrore più pure, quelle dove la visione del corpo celeste è presagio di morte e pericolo, di trasformazioni disumane… La storia in questione è stata affidata alle mani di ben due bravi disegnatori Alessandro Piccinelli e Corrado Mastantuono. Aspettiamoci quindi un fumetto memorabile!

La copertina è stata realizzata da Claudio Villa che ha, giustamente, illuminato il cielo alle spalle del Ranger, piazzandoci una luna piena chiarissima, bella come non mai, ma pericolosa. Il nostro protagonista stringe tra le braccia il corpo di una donna. L’orrore si è già consumato e potrebbe travolgere anche i suoi compagni, con la forza del fiume che scorre violento nell’immagine di Villa.

La sinossi di Tex n.651 Luna Insanguinata

tex bonelli

Tex e i suoi pards si trovano in Messico per affrontare la subumana Stirpe dell’Abisso. Arriveranno a scendere nelle oscure viscere della Terra pur di incontrarla. Nel frattempo, in Texas, c’è una Luna piena colore del sangue: è l’annuncio della scorreria notturna di un predone tornato dalla morte…

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.