L'anime Kurage no Shokudo uscirà in Primavera

Nuovi dettagli in arrivo per l’adattamento anime ispirato alla light novel “Kurage no Shokudo” (Jellyfish Restaurant).

Sono stati da poco rivelati nuovi dettagli in merito all’adattamento anime ispirato alla light novel di Miyako Aoyama dal titolo “Kurage no Shokudo” (Jellyfish Restaurant - “Il ristorante delle meduse”). Per l’esattezza, apprendiamo oggi che quello in uscita sarà uno short anime OVA, e che sarà lanciato durante la prossima Primavera in DVD e Blu-Ray. A dirigere l’anime troveremo – per la prima volta alla regia - Hiromi Taniguchi, mentre le illustrazioni sarebbero state realizzate da Zhao Yingle. Taniguchi si occuperà anche della realizzazione del character design, mentre le sceneggiature sono state affidate a Chika Suzumura (Yozakura Quartet ~Hana no Uta~, Muromi-san).

Miyako Aoyama ha pubblicato la serie light novel “Kurage no Shokudo” a partire dal Maggio del 2014, sul magazine on line “Box-Air”, ma ecco qual è la trama di questa curiosa serie a fumetti!

Jellyfish Restaurant, la trama della serie

Jellyfish Restaurant

La light novel di Miyako Aoyama “Kurage no Shokudo” (Jellyfish Restaurant) ruota intorno alle vicende vissute da un ragazzo che, un giorno, si ritrova a vagare su un’isola. A soccorrerlo giunge Arashi, alla quale il nostro protagonista fa credere di aver perso la memoria. In realtà però il giovane conserva ancora benissimo i suoi ricordi, fra i quali vi è anche quello della tragica morte del suo fratello gemello. Ignara della verità, Arashi decide di portare lo sconosciuto presso il suo ristorante, il “Kurage no Shokudo”, dove comincerà a lavorare insieme agli altri dipendenti. Ma per quale motivo lo sconosciuto avrà deciso di mentirle?

Per il momento è tutto, ma torneremo come sempre con tutti i nuovi dettagli in merito a questo nuovo adattamento anime!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.