Quale serie manga i fan vogliono vedere finire? I risultati del sondaggio di Goo

Il sito giapponese di sondaggi Goo ha posto una domanda fondamentale ai fan: quale serie manga vorrebbero vedere finalmente finita? Ecco i risultati.

Se siete fan e lettori di una serie manga che va avanti da anni e anni, di sicuro sarete un po' preoccupati per il finale e profondamente in conflitto per esso. Da una parte, se la serie è valida, sarebbe bello se la serie durasse per sempre. Dall'altra parte, però, sarebbe anche carino sapere come va a finire in modo da apprendere cosa accade. Inoltre c'è anche un altro dettaglio un po' meno allegro da considerare: cosa succede se il mangaka muore all'improvviso? Serie interrotta? Addio finale? E' un po' la sindrome da George RR Martin de Le cronache del ghiaccio e del fuoco: è anziano, non si dà una mossa a finirle e se mi muore prima? Sempre rimanendo nell'ambito della letteratura fantasy, una cosa analoga era successa con la serie de La Ruota del Tempo di Robert Jordan: qui l'autore sapeva di essere malato e che non avrebbe fatto in tempo a finire la saga, quindi ha lasciato appunti dettagliati su come scrivere gli ultimi romanzi e ha passato il testimone a Brandon Sanderson, il quale ha potuto così finire la serie una volta morto Jordan.

Le serie manga che i fan vorrebbero vedere finite


Kochira Katsushikaku Kameari Kouenmae Hashutsujo

Ecco dunque che il sito giapponese di sondaggi Goo ha deciso di chiedere a 500 dei suoi lettori, 250 maschi e 250 femmine, di votare per le serie che bramano di vedere finite. Ecco i risultati della top ten:


  1. Kochira Katsushika-ku Kamearikouen-mae Hashutsujo
  2. Detective Conan
  3. One Piece
  4. Glass no Kamen (Glass Mask, in Italia Il grande sogno di Maya)
  5. Hunter X Hunter
  6. Golgo 13
  7. Oishinbo
  8. Hajime no Ippo (Fighting Spirit)
  9. Nana
  10. JoJo's Bizarre Adventure (Le bizzarre avventure di JoJo)

Per curiosità sono andata a dare uno sguardo a quando risale la data di pubblicazione iniziale di queste serie. Kochira Katsushika-ku Kamearikouen-mae Hashutsujo di Osamu Akimoto è del 1976 e siamo arrivati al 192esimo tankobon, è iniziata prima che io nascessi, quindi ci sta che i lettori vogliano vedere finalmente una conclusione; al secondo posto abbiamo Detective Conan di Gosho Aoyama, questa serie è iniziata molto più di recente, nel 1994, siamo all'83esimo volume, ma in questo caso i lettori probabilmente vogliono vedere se Conan ce la farà o meno a terminare la sua missione (temo che però potenzialmente questa serie sia infinita). Al terzo posto abbiamo One Piece di Eiichiro Oda, pubblicata dal 1997, siamo al 76esimo tankobon: secondo me questa è una di quelle serie che sarebbe bello durasse per sempre, solo che i lettori vogliono sapere se Luffy diventerà o meno il Re dei Pirati.

Glass no Kamen o Il grande sogno di Maya di Suzue Miuchi viene pubblicata dal 1976, siamo arrivati al 49esimo tankobon, ma è stata vittima di una pausa enorme, solo da poco è finita: i lettori avranno diritto a sapere chi interpreterà la Dea Scarlatta? Hunter x Hunter di Yoshihiro Togashi viene pubblicato dal 1998, siamo al 32esimo volume, solo che qui il problema sono di nuovo le pause. Golgo 13 di Kazuo Koike e Takao Saito è edito addirittura dal 1968, è arrivato al 184esimo tankobon e possiamo definirlo un manga infinito. Più recente Oishinbo di Tetsu Kariya e Akira Hanasaki, questo viene edito solamente dal 1983 ed è arrivato al volume numero 110.

Non poteva certo mancare Hajime no Ippo di Jyoji Morikawa, in attivo dal 1989 con 109 volumi, mentre al nono posto abbiamo Nana di Ai Yazawa, molto più recente, è solo del 2000 con 21 tankobon, ma è in pausa da secoli. Ultimo posto per Le bizzarre avventure di JoJo di Hirohiko Araki, la primissima serie è del 1987, ma anche qui potenzialmente è una serie infinita.

Sapete chi mi aspettavo di trovare in questa classifica? Berserk di Kentaro Miura, invece non c'è. E voi quale serie vorreste vedere finita? Scrivetele nei Commenti.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.