Quali manga seinen meritano un sequel? Ecco il risultato del sondaggio fra i fan

Ancora sondaggi, questa volta di Yahoo! News: quali manga seinen meriterebbero un sequel? Ecco il risultato.

Questo inizio 2015 è infestato di sondaggi, però devo dire che mi piacciono e quindi ve li propongo. Come per esempio quello relativo alle serie manga che i lettori vorrebbero vedere concluse. In questo caso il sondaggio è stato lanciato da Yahoo! News: hanno chiesto a 200 persone, soprattutto ventenni e uomini d'affari, quali manga seinen meriterebbero un sequel. Quali seinen dovrebbero continuare? La domanda è legittima e nasce da una serie di considerazioni. Il lettori di manga sono strani a volte: vogliono vedere le serie finite, questo sì, ma si affezionano alle storie e ai personaggi, quindi contemporaneamente vorrebbero anche dei sequel. E' difficile lasciare andare personaggi che ci hanno tenuto compagnia per anni. E quando questi personaggi ricompaiono in un sequel, ci rendono felici. Pensiamo un po' alla release dello scorso anno di Master Keaton Remaster, sequel di Naoki Urasawa uscito ben venti anni dopo la fine della serie originale.

I risultati del sondaggio

Ma andiamo a vedere la top ten di questo sondaggio (gli ultimi tre sono pari merito), ecco le serie manga di genere seinen di cui i fan leggerebbero volentieri un seguito:


  1. Initial D di Shuuichi Shigeno, 12.5%
  2. Dragon Zakura di Norifusa Mita, 9.5%
  3. 20th Century Boys di Naoki Urasawa, 9.0%
  4. Iry? - Team Medical Dragon di Akira Nagai e Tar? Nogizaka, 8.5%
  5. Parasyte di Hitoshi Iwaaki, 8.0%
  6. GANTZ di Hiroya Oku, 7.0%
  7. Maison Ikkoku di Rumiko Takahashi, 6.0%
  8. Akira di Katsuhiro Otomo, 6.0%
  9. Naniwa Kin'yudo di Yuuji Aoki, 5.5%
  10. Pari merito: The Silent Service di Kaiji Kawaguchi, 4.0%; Moteki di Mitsurou Kubo, 4.0%; MONSTER di Naoki Urasawa, 4.0%

Al primo posto come vedete spunta fuori il seinen sportivo Initial D di Shuuichi Shigeno, seguito a ruota da Dragon Zakura di Norifusa Mita e da 20th Century Boys di Naoki Urasawa, rispettivamente seinen dedicato alla vita scolastica e seinen sci-fi. A proposito di Urakawa, va per la maggiore in quanto lo ritroviamo anche in decima posizione con MONSTER, seinen horror. Non stupisce neanche la presenza nella top ten di GANTZ di Hiroya Oku, seinen sovrannaturale/horror e soprattutto quella di Rumiko Takahashi. No, tranquilli, nessuno vuole un sequel di Inuyasha (mi è piaciuto quel manga, ma alla fine era infarcito di così tanti archi narrativi dal vago sapore di filler da farti sentire un lettore frustrato), pare che molti vorrebbero invece leggere un sequel del suo Maison Ikkoku.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.