Le prime storie degli X-Men tornano nel nuovo Marvel Masterworks edito da Panini

Panini Comics rilascerà fra alcuni giorni un volume gigante, contenente le prime storie degli X-Men originali. Sta per arrivare in fumetteria il Marvel Masterworks X-Men n.1!

Ci sono fumetti che hanno scritto la storia della Nona Arte e che, pur appartenendo a categorie commerciali come "i supereroi", possono far bella figura in qualsiasi collezione pregiata. La Marvel Comics, lanciando i suoi X-Men, ha lanciato un grande segnale al mondo, puntando forte sul concetto di diversità, sfidando a testa alta ogni forma di razzismo.

Le prime storie dei mutanti della Casa delle Idee sono veri e propri gioielli, coraggiosi esempi di "fumetto d'avanguardia": sono sostenute da satira, metafore e da una descrizione puntuale e critica della società e dell'umanità. Il supereroismo è stato utilizzato come pretesto per analizzare un mondo in perenne evoluzione, ma spesso ottuso e crudele, incapace di accettare le novità e le diversità.

Panini Comics ha annunciato che porterà in fumetteria, il 15 gennaio 2015, un volume monumentale, importante da diversi punti di vista: il Marvel Masterworks X-Men n.1. Al suo interno saranno ripresentate le primissime storie degli X-Men, quelle pubblicate nei primi dieci albi della serie originale. La leggenda dei mutanti della Marvel è nata proprio tra le pagine di questo volume. Non aspettatevi di trovare personaggi come Wolverine, Colosso e Tempesta. Nel Marvel Masterworks X-Men n.1 c'è la primissima formazione di X-Men, quella composta da Ciclope, Bestia, Marvel Girl, Angelo e l'Uomo Ghiaccio (oggi di nuovo protagonisti nella nuova serie I nuovissimi X-Men).

Scheda Tecnica Marvel Masterworks n.1


    Contiene: X-Men (vol. 1) #1-10
    Prezzo: € 24.00
    Formato 17x26, C., 240 pp.,
    col., con sovraccoperta

Le origini del mito

panini comics

La serie X-Men (vol.1) è stata presentata al mondo quel 7 luglio del 1963, quando iniziarono le strepitose avventure dei pupilli del Professor Xavier, ragazzi nati con il gene X che dava loro grandi poteri. I responsabili della nascita di questo grande fumetto sono due geni assoluti: Stan Lee & Jack Kirby. La loro invenzione ancora oggi ha un successo strepitoso, invadendo non solo le librerie specializzate, ma anche le sale dei cinema di tutto il mondo. Gli X-Men della Marvel Comics, infatti, non hanno bisogno di presentazioni, perché sono ormai un simbolo della cultura occidentale, quella che invoca il rispetto di tutti i principi di democrazia e libertà.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.