Il manga Ange Vierge Linkage finirà a Marzo

Giunge al termine la serie manga "Ange Vierge Linkage", ad opera di Mako Komao.

E’ attraverso le pagine della rivista Dragon Age di casa Fujimi Shobo che è stato da poco annunciato che la serie manga ad opera di Mako Komao, dal titolo “Ange Vierge Linkage”, chiuderà i battenti il prossimo Marzo 2015, proprio sul prossimo numero della stessa rivista. Per chi non lo conoscesse, il manga Ange Vierge Linkage trae ispirazione dal famoso gioco di carte Ange Vierge, nato dalla collaborazione fra la Fujimi Shobo e la Media Factory. Il gioco in questione si basa sulle illustrazioni di artisti famosi, come Kantoku (HENNEKO, Magical Suite Prism Nana), Kira Inugami (Student Council's Discretion, Ebiten: K?ritsu Ebisugawa K?k? Tenmon-Bu), Kaito Shibano (Ben-To), ed abec (Sword Art Online).

A realizzare i video anime promozionali per il gioco di carte (di cui potete vedere l’ultimo proprio qui sopra) ci ha pensato lo studio Prodution I.G. Detto questo, oltre alla serie manga di Mako Komao (con le illustrazioni di Sakaki Yoshioka), al card game made in Japan si ispira anche una serie animata che era stata annunciata lo scorso Dicembre 2014, ma per il momento non conosciamo ancora alcun dettaglio in merito a questo progetto.

Detto questo, in attesa di ulteriori aggiornamenti e indiscrezioni, ecco qual è la trama della serie manga che sta ormai per giungere al termine.

Ange Vierge Linkage, la trama della serie

Ange Vierge Linkage fine

La storia narrata nella serie manga Ange Vierge Linkage è ambientata in un mondo in cui, improvvisamente, si apre un portale. A causa di questo evento, tre mondi diversi si fondono fra loro, e alcune ragazze adolescenti ottengono dei misteriosi e straordinari poteri.

Per il momento è tutto, ma torneremo come sempre con tutti i nuovi dettagli in merito alla serie ed all’anime in cantiere!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.