Il manga Future Card Buddyfight finirà a Marzo

Sta per chiudere i battenti la serie manga Future Card Buddyfight!

Il manga Future Card Buddyfight sta per giungere al termine. L’annuncio è stato lanciato dalla rivista di casa Shogakukan “Coro Coro Comic”, dove è stato specificato che il fumetto terminerà sul numero di Marzo dello stesso giornale. Ma niente paura, perché a quanto pare è in arrivo un importante annuncio che riguarderà proprio questa serie a fumetti ad opera di Mitsuhisa Tamura. Per chi non lo sapesse, il fumetto si ispira al gioco sfornato dal produttore di giochi di carte collezionabili Bushiroad nel 2013, e la Shogakukan pubblicherà il terzo volumetto della serie il prossimo 23 Gennaio 2015.

Come vi abbiamo già raccontato in passato, il manga Future Card Buddyfight fa parte di un progetto franchise che comprende anche un adattamento in versione animata, che vedrà peraltro la realizzazione di una seconda stagione. Detto questo, per chi non la conoscesse, ecco qual è la trama di questa fortunata serie!

Future Card Buddyfight, trama e curiosità

Future Card Buddyfight

Future Card Buddyfight è una serie ambientata nel 2030, in una nuova capitale del Giappone, Cho Tokyo. Qui la razza umana è mescolata con delle creature che provengono da altre dimensioni. Il gioco Buddyfight sceglie degli umani (Buddyfighter) e li associa a dei Buddy Monster provenienti da Shinkinkai. Queste coppie dovranno combattere contro degli altri Buddyfighter, e le loro battaglie potranno influenzare il destino delle Nazioni. Protagonista della nostra serie è Gao Mikado, uno studente del sesto anno della sezione delle elementari della Aibo Academy, che sogna di diventare un grande Buddyfighter. Un giorno il giovane ragazzo nota un compagno che viene aggredito da un gruppetto di delinquenti, e accorre in suo aiuto usando la tecnica dell’Aiki-jujutsu. Il Monster Drum Bunker Dragon, figlio di un eroe del Dragon World, assiste alla scena e decide di stringere un patto con Gao, diventando il suo Monster. Come si evolverà la vicenda?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.