Dylan Dog n.341 Al servizio del caos, Recchioni presenta John Ghost

Su Dylan Dog arriva la nuova nemesi John Ghost, in un albo intitolato Al servizio del caos, scritto da Roberto Recchioni e disegnato dalla coppia Daniele Bigliardo e Angelo Stano.

Il Dylan Dog n.341 sarà un albo importantissimo per la saga dell’Indagatore dell’Incubo. Verrà introdotto finalmente John Ghost, un personaggio che cambierà per sempre la vita di Dylan. La Sergio Bonelli Editore rilascerà il 29 gennaio 2015 l’albo intitolato Al servizio del caos, con all’interno una storia scritta e sceneggiata da Roberto Recchioni, colui al quale sono state affidate le redini del rilancio della serie.

Recchioni ha già svelato questo John Ghost in un numero zero speciale che è stato rilasciato a Lucca Comics & Games 2014. Chi ha sfogliato quelle poche pagine ha già capito il potenziale di questo nuovo cattivo, il quale penetrerà nella vita dell’Indagatore dell’Incubo, sconvolgendola del tutto.

Al servizio del caos è stata disegnata dalla coppia artistica formata da Angelo Stano e Daniele Bigliardo, mentre lo stesso Stano ha realizzato la cover, mettendo in evidenza un elemento assolutamente inedito per Dylan: la tecnologia. In primo piano c’è una mano che stringe uno smartphone; sullo schermo c’è un selfie da brividi con tre figure in fila indiana: John Ghost, Dylan e un pazzo con un accetta in mano, pronto a colpire il protagonista alle spalle.

Grazie a questo fumetto conosceremo meglio il nuovo cattivo voluto da Recchioni, un personaggio misterioso che farà di tutto per prendere il posto di Xabaras nel cuore dei lettori.

La sinossi di Dylan Dog n.341 – Al servizio del caos

dylan dog

C’è gente in giro disposta a tutto pur di strappare il nuovissimo Ghost 9000 dalle mani dei legittimi proprietari. Vogliono l’avveniristico smartphone ed arrivano anche ad uccidere per questo. Quale è il potere di questo strumento di morte, che appare come uno straordinario gioiello tecnologico?

Il Ghost 9000 nasconde un grosso segreto, ma mai così grosso come i segreti che si celano nel passato di John Ghost, il capo della produzione di questo dispositivo. Una cosa è sicura: Ghost dare del filo da torcere a Dylan Dog e potrebbe cambiargli per sempre la vita.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.