La Bonelli ammette problemi di distribuzione per numerosi albi

La Sergio Bonelli Editore ha avuto alcune difficoltà a distribuire una serie di albi in edicola. Per questo ha deciso di scusarsi con il pubblico, spiegando le motivazioni del ritardo.

Il periodo natalizio ha spesso creato problemi nella distribuzione dei fumetti in edicola e fumetteria. Il lettore ed i rivenditori devono dimostrare tanta, tanta pazienza tra il periodo finale di dicembre e metà gennaio.

La casa editrice che ha sofferto maggiormente le vacanze quest'anno è sicuramente la Sergio Bonelli Editore, che ha dovuto ammettere di aver trovato notevoli difficoltà a distribuire alcuni albi in certe zone di Italia. L'editore ha rilasciato un comunicato sul web per scusarsi con i propri utenti e per chiarire cosa è accaduto veramente.

Ha fatto sapere, prima di tutto, che il problema distributivo non ho è dipeso dalla sua volontà, ma che è attualmente in fase di risoluzione. In poche parole albi come Tex Nuova Ristampa 367, Julia 196, Zagor/Zenith 645 e Adam Wild 4 non sono ancora arrivati nelle edicole della Campania e della Sicilia, mentre Julia 196 è in netto ritardo anche in Toscana.

L'avviso sul sito web è diventato necessario poiché negli ultimi giorni molti lettori della Campania, Sicilia e Toscana hanno contattato in massa la redazione, chiedendo notizie sul destino di questi albi, che erano stati annunciati in uscita proprio nel periodo critico (a cavallo tra la fine del 2014 e l'inizio del 2015), ma mai giunti in edicola!

Niente paura, la soluzione è dietro l'angolo

bonelli

La Bonelli ha spiegato che Tex Nuova Ristampa 367, Julia 196, Zagor/Zenith 645 e Adam Wild 4 sono stati vittima di un disguido distributivo e che il tutto si risolverà al più presto. Nel giro di poche settimane tutto il materiale tornerà ad essere disponibile. La situazione in Campania e Sicilia richiederà più tempo per essere risolta, mentre a breve Julia 196 sarà rilasciato in Toscana.

I vari albi raggiungeranno la loro destinazione tra la fine di gennaio e i primi giorni di febbraio. La casa editrice consiglia ai suoi lettori di chiedere la collaborazione degli edicolanti di fiducia per agevolare tutte le operazioni di diffusione di questo materiale.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.