Battle Spirits Burning Soul sarà il titolo del nuovo anime del franchise

E' stato svelato il titolo del nuovo anime facente parte del franchise di Battle Spirits: ecco a voi Battle Spirits Burning Soul.

Sunrise ha aperto un sito ufficiale e un account Twitter per la già annunciata settima serie dell'anime Battle Spirits. L'occasione è stata anche quella per rivelare finalmente il titolo di questa nuova serie anime, Battle Spirits Burning Soul e per rilasciare una key art inedita, la potete vedere qui sotto. La serie farà il suo debutto in aprile su TV Tokyo 6 Net e su BS Japan: strana scelta visto che tutte le precedenti serie anime sono andate in onda su TV Asahi. Confermato invece il fatto che il mangaka Kenta Shinohara di Sket Dance si occuperà del character design dell'anime.

Qualche informazione su Battle Spirits Burning Soul


Battle Spirits Burning Soul

Il franchise dell'anime Battle Spirits aveva lanciato la serie da 50 episodi Battle Spirits: Sh?nen Toppa Bashin il 7 settembre 2008. L'anime adattava l'omonimo gioco di carte creato in collaborazione da Bandai e Sunrise: qui le carte rappresentavano draghi, demoni, uccelli, insetti e altri spiriti che i giocatori potevano controllare durante le battaglie. In seguito il 13 settembre 2009 arrivò il sequel Battle Spirits: Sh?nen Gekiha Dan (in italiano è diventata Battle Spirits - Dan il Guerriero Rosso), seguita poi in Giappone nel settembre 2010 dalla terza serie dell'anime, Battle Spirits: Brave.

Si passa poi alla quarta serie, Battle Spirits: Heroes, lanciata nel settembre 2011, mentre nel settembre 2012 arriva la quinta serie, Battle Spirits: Sword Eyes. La sesta serie, invece, è quella che è appena finita in Giappone lo scorso settembre 2014, dal titolo Battle Spirits Saiky? Ginga Ultimate Zero. La cosa particolare è che al momento, per la prima volta sin dal 2008, non c'è in onda sulle televisioni nipponiche un qualche anime del franchise di Battle Spirits in quanto fino ad aprile 2015 non vedremo la nuova serie.

Il franchise di Battle Spirits comprende dunque il gioco di carte collezionabili originario, le sette serie anime prodotte finora, i relativi manga e altro merchandising composto da giochi, gadget e videogiochi.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.