Il manga Tokyo Ghoul ispira un nuovo videogame

Novità in vista per il manga Tokyo Ghoul, che ispira un nuovo videogioco.

La serie manga horror “Tokyo Ghoul”, ad opera di Sui Ishida, continua a riscuotere un grande successo, e proprio in questi giorni è stato annunciato che il fumetto avrebbe ispirato la realizzazione di un nuovo videogame. L’annuncio sarebbe stato lanciato attraverso le pagine della rivista Young Jump magazine di casa Shueisha, dove è stato rivelato che il nuovo videogame in questione sarà disponibile per PlayStation Vita. Alla realizzazione del progetto troveremo anche questa volta la Bandai Namco Games, ma per il momento non sappiamo né quando sarà lanciato, né quale sarà il suo prezzo.

Conosciamo però il titolo del nuovo gioco, ovvero “Tokyo Ghoul Masquerader”, ed il genere a cui apparterrà, vale a dire il genere RPG di avventura. Quello in arrivo non è il primo adattamento in versione videogame per la serie manga horror. E’ infatti attesa anche l’uscita di un gioco per smartphone ispirato al fumetto, gioco che dovrebbe uscire proprio quest’anno.

Ma ecco qual è la trama di questa fortunata serie a fumetti made in Japan, che ha peraltro ispirato anche un fortunato adattamento in versione anime, giunto alla sua seconda stagione!

Tokyo Ghoul, la trama della serie

Tokyo Ghoul

Scritto ed illustrato da Sui Ishida, il manga Tokyo Ghoul è stato pubblicato a partire dal 2011. La serie è ambientata a Tokyo, in una città in cui si stanno verificando degli strani omicidi ad opera dei ghoul, ovvero dei mostri che usano gli esseri umani solamente come prede da divorare. Protagonista della vicenda è Ken Kaneki, uno studente universitario che un giorno conosce la bella Rize. Ben presto il nostro protagonista si renderà però conto del fatto che anche la ragazza è una ghoul. Rize cercherà infatti di divorarlo, ma fortunatamente morirà colpita da alcune travi cadute da un edificio in costruzione. Il ragazzo viene salvato grazie a un’operazione d’urgenza, ma ben presto si renderà conto che anche lui sta diventando una specie di ghoul … come si evolverà questa terrificante vicenda?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.