L'anime Duel Masters VS R uscirà ad Aprile 2015

La serie anime Duel Masters VS R (Duel Masters Versus Revolution) uscirà in Giappone nel mese di Aprile.

Uscirà nel mese di Aprile 2015 la serie anime Duel Masters VS R (Duel Masters Versus Revolution). L’annuncio sarebbe stato lanciato attraverso il sito web ufficiale della serie, che ha ispirato ben 11 adattamenti animati, l’ultimo dei quali è Duel Masters VS (Duel Masters Versus), che - come vi avevamo raccontato - è stato trasmesso a partire dallo scorso Aprile 2014. Proprio attraverso il sito ufficiale della serie, sarebbe stato inoltre lanciato anche il nuovo teaser trailer per la prossima serie animata in uscita, video che potete trovare proprio qui sopra.

Ma detto questo, ed in attesa di conoscere tutte le news su Duel Masters e sulla nuova serie anime primaverile, per chi non lo sapesse, ecco cosa è esattamente “Duel Masters”!

Duel Masters, curiosità sulla serie

Duel Masters Versus Revolution

Duel Masters (Dyueru Masut?zu) nasce come un franchise che comprende manga, anime, giochi di carte collezionabili e videogiochi. Si tratta di un progetto realizzato dalla collaborazione fra Wizards of the Coast, Shogakukan e Mitsui & Co., Ltd. Nello specifico, la fortunata serie di anime (approdata anche in Italia nel 2004) sarebbe liberamente ispirata al fumetto realizzato da Shigenobu Matsumoto e pubblicato dal 1999 al 2005 sulle pagine del CoroCoro Comic magazine, di casa Shogakukan.

La serie ruota essenzialmente intorno al gioco di carte, e segue dunque le avventure che nascono intorno ad esso ed intorno alle sue cinque civilizzazioni principali, ovvero fuoco, acqua, luce, oscurità, natura.

Per il momento è tutto, ma torneremo al più presto con tutti gli aggiornamenti in merito a questa nuova serie anime fantasy in arrivo!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.