Il manga One Week Friends ottiene un capitolo speciale

Il manga One Week friends ottiene un capitolo speciale.

Il magazine Gangan Joker pubblicherà il capitolo finale del manga Isshūkan Friends. (One Week Friends) con insieme l'annuncio di un nuovo capitolo speciale che uscirà invece il 22 aprile. Opera originale di Matcha Hazuki, pubblicata dal 2012 ovviamente sul Gangan Joker, si concluderà con il volumetto numero sette.

Esistente anche la serie di animazione, uscita tra le primaverili 2014, composta da 12 episodi.

Vediamo la trama:

One Week Friends (2)

Hase Yuuki è un ragazzino normalissimo e ha una compagna di classe che considera molto graziosa, ma che è stranamente asociale. Dopo essersi domandato più volte il motivo, decide di affrontarla direttamente e chiederle se vuole diventare sua amica.

Fujimiya Kaori, la dolce fanciulla, risponde che è moto molto felice di questa richiesta ma che la cosa non è possibile. Yuuki non si dà per vinto e insiste: i due quindi trascorrono una piacevolissima settimana a pranzare sul tetto della scuola, chiacchierando e discutendo con tutta calma. Ahimè arriva però il venerdì e la giovinetta spiega il motivo per cui il ragazzo la deve dimenticare ora e per sempre. Pare infatti che Kaori abbia una memoria a brevissimo termine: esattamente dopo una settimana si dimentica di tutto e di tutti, tranne che della sua stessa famiglia. Il giovane non si darà pace e insisterà fino al momento in cui la ragazza dichiarerà che sono amici, e si ricorderà distintamente di lui: tutto ciò sarà mai possibile?

Ancora non è noto di cosa tratterà il capitoletto speciale: l'opera in generale è delicatissima e molto piacevole. Presto quindi ne capiremo il finale: appuntamento al 22 aprile.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.