Dylan Top - L'alba dei topi invadenti, Topolino diventerà Dylan Dog per un giorno!

Tutti abbiamo letto, almeno una volta nella vita, una delle tantissime parodie Disney su questo o quel romanzo/film/personaggio dei fumetti. Ma stavolta le cose si fanno decisamente più..."dylaniate"!

Annunciata in pompa magna sul sito ufficiale della Sergio Bonelli Editore, Dylan Top - L'alba dei topi invadenti è la nuova parodia che Roberto Recchioni e Tito Faraci hanno pensato di realizzare per il numero 3094 del settimanale Topolino, antologia a fumetti tra le più longeve (ed amate) d'Italia! Inutile rimarcare il fatto che quel Dylan Top è la versione "topolinesca" di Dylan Dog che, dalla prima immagine non definitiva di Paolo Mottura, è vestito proprio come il mitico inquilino di Craven Road. Ma chi sarà il Groucho della situazione? Che domande: Pippo! Presentato durante il Salone del Fumetto di Cartoomics (evento milanese che si terrà a marzo del 2015), il numero 3094 di Topolino sarà disponibile anche in edizione variant, con una cover tutta dedicata a Dylan Top. La Panini Comics, che sta lavorando con molto impegno sulle pubblicazioni italiane della Disney, sa bene come far ingolosire lettori e collezionisti, e sono arcisicuro che la variant del numero 3094 sarà subito un piccolo oggetto di culto sia per i lettori di Topolino che per quelli di Dylan Dog. Ma come sarà questo Dylan Top? E cosa dovremo aspettarci dall'indagatore dell'incubo con le orecchie da topo?

Dylan Top...secrets!

Dylan-Top-Parodie-Disney

Né Tito Faraci e né tantomeno Roberto Recchioni hanno anticipato nulla su questa nuova parodia disneyana dedicata a Dylan Dog, anche perché sarebbe un delitto raccontare ai lettori qualcosa di più su una storia che, come avete capito, sarà tutta improntata sull'umorismo. Umorismo che sembra essere una delle risoluzioni che Recchioni ha voluto adottare per il suo Dylan Dog del 2015: tra la parodia di Topolino e il Color Fest "da ridere" annunciato per questa estate, i lettori più affezionati dell'Old Boy si faranno delle grasse risate ripensando a come il povero Dylan può essere usato anche come personaggio "umoristico"! Non che la cosa sia una novità (anzi), ma fa sempre piacere vedere delle storie umoristiche con protagonista uno dei personaggi più cupi e tenebrosi dell'intero panorama fumettistico italiano che, se ci pensate bene, si presta davvero bene per questo genere di trattazioni "da ridere". Infondo Dylan non è mai stato un personaggio che si è sempre preso troppo sul serio...o sbaglio?

Resta il fatto che, di questo Dylan Top - L'alba dei topi invadenti non sappiamo davvero nulla! Dal titolo posso presupporre che potrebbe essere una parodia ispirata al glorioso numero #1 della testata, magari con Macchianera nei panni di Xabaras che, al posto di risvegliare i morti viventi, si occuperà qui di rendere gli abitanti di Topolinia degli schiavi pronti ad obbedire ai suoi comandi. Credo però che, avendo alle spalle oltre vent'anni di pubblicazioni, questa parodia dedicata a Dylan Dog può pescare da qualcosa come 340 albi dedicati all'Indagatore dell'Incubo, quindi di idee su come procedere nella storia ce ne saranno sicuramente a bizzeffe!

Sono davvero molto curioso di sapere come sarà questo Dylan Top - L'alba dei topi invadenti e se, come ho pronosticato poc'anzi, la storia di questa parodia sarà ispirata interamente a L'Alba dei Morti Viventi, albetto che manca dalla collezione di tantissimi lettori di Dylan Dog (e non solo)! Nel frattempo, godiamoci Il Trillo del Diavolo di Giuseppe Tartini gustando, in contemporanea all'ascolto dell'unico brano che l'Old Boy sa suonare con il suo clarinetto, la bellissima illustrazione (provvisoria) realizzata da Paolo Mottura per l'albo!

via | Sergio Bonelli Editore

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.