Il manga Prison School di Akira Hiramoto va in pausa causa influenza dell'autore

Pausa forzata per il manga Prison School: il mangaka Akira Hiramoto ha qualche problema di salute per via dell'influenza.

Prison School - Il nono numero di quest'anno della rivista Young Magazine di Kodansha ha rivelato che il manga Prison School andrà in pausa: il nuovo capitolo della serie non comparirà sul numero del magazine a causa di problemi di salute del mangaka stesso. In aggiunta a questo annuncio, i personaggi di Prison School (o Kangoku Gakuen se preferite il titolo originale giapponese) di Hiramoto esclamano: "Ha l'influenza!?" e "Davvero...!?". Akira Hiramoto ovviamente si è scusato con i suoi lettori, mentre un altro personaggio li avvisava di ricordarsi di fare i gargarismi e di lavarsi bene le mani. Beh, povero Akira Hiramoto, non è certo colpa sua se si è preso l'influenza.

Prison School: storia del manga e dell'anime


Prison School

Prison School nasce come un seinen dedicato alla vita scolastica, con qualche tocco ecchi e destinato ad un pubblico più adulto. Scritto e disegnato da Akira Hiramoto, la sua serializzazione comincia nel 2011 sulla rivista Young Magazine di Kodansha: al momento siamo arrivati al 15esimo tankobon (il 16esimo volume verrà pubblicato in Giappone a partire dal 6 marzo 2015), ma la serie è ancora in corso d'opera. Prison School è arrivato nei paesi del Nord America grazie a Yen Press, mentre in Italia viene edito da Star Comics. Prison School lo trovate scritto sia con il titolo inglese che con quello originale giapponese di Kangoku Gakuen e non vanta serie collaterali. Per quanto riguarda l'anime di Prison School ad agosto è stato dato l'annuncio del via libera all'adattamento anime. Ricordiamo poi come Prison School abbia vinto il premio nella categoria Best General Manga insieme alla serie Gurazeni di Yuuji Moritaka e Keiji Adachi durante la 37esima edizione degli Annual Kodansha Manga Awards a maggio.

La trama di Prison School di Akira Hiramoto è ambientata nella prestigiosa ed elitaria scuola femminile della Hachimitsu Private Academy. Questo almeno fino a poco tempo fa: con l'inizio del nuovo anno scolastico, c'è stata una revisione di base della politica gestionale dell'istituto e adesso per la prima volta gli studenti maschi saranno ammessi all'interno della scuola. Ma durante il suo primo giorno all'Hachimitsu, Kiyoshi Fujino scopre che alla scuola sono stati ammessi solamente altri quattro ragazzi, per un totale di cinque contando anche se stesso. Il rapporto è del tutto sballato, considerato che ci sono cinque ragazzi a fronte di mille ragazze: il numero dei ragazzi nel corpo studentesco è sopraffatto da quello delle ragazze, questo è il Paradiso o l'Inferno? Il titolo del manga direi che dà già una risposta chiara a questa domanda.

Via | AnimeNewsNetwork

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.