Ecco perché Todd McFarlane non lavorerà mai più con Marvel e Dc Comics

Attraverso uno status Facebook Todd McFarlane ha spiegato perché non tornerà mai più a disegnare per Marvel e Dc Comics.

Todd McFarlane ha rilasciato uno status Facebook lunghissimo, parlando del suo rapporto con la Marvel Comics e la Dc Comics. Ha voluto rispondere in questo modo ad una domanda che da anni gli viene proposta in continuazione ed ha chiarito una volta per tutte che non disegnerà mai più per Marvel e Dc Comics.

Ogni giorno c'è qualcuno che gli propone questo quesito, nella speranza di rivederlo disegnare ancora una volta Spider-Man. Si è stufato di questa situazione ed ha argomentato la sua risposta affermando che non ha alcun problema con queste case editrici o con la gente che ci lavora dentro. Quando era giovane lavorare per loro è stata una bella esperienza, che gli ha aperto grandi strade e per questo sarà per sempre grato a chi gli ha dato una spinta notevole, proprio mentre stava imparando a migliorare le sue abilità di scrittura e disegno. Anzi, è il primo ad incoraggiare i giovani autori a bussare alle porte di Marvel e Dc Comics per iniziare a lavorare nel settore...

Il motivo reale per cui non vuole disegnare per loro è che riveste un titolo importante, legato a vari interessi commerciali: è il presidente della Image Comics. Ha preso molto sul serio questo ruolo e conosce le sue responsabilità, visto che la Image è la terza società di fumetti più grande dell'America del Nord, quindi è in concorrenza diretta con Marvel e Dc Comics. Pertanto non può permettersi di creare un conflitto di interessi andando a lavorare per un concorrente.

Effettivamente - ha ricordato il vecchio Todd - in alcuni stati è addirittura vietato ad un Presidente/CEO di un'azienda di lavorare per un'azienda rivale. Sarà impossibile vedere il presidente della Microsoft fare un lavoro da freelance per Apple Inc. ecc...

Il crossover tra Spawn e Spider-Man è possibile

image marvel spider-man

Nel 1992 un gruppo di autori ha deciso di fondare l'Image Comics e pertanto, da quel momento in poi, Todd ha scelto di non lavorare più per Marvel o Dc Comics, almeno finché non rimarrà in Image. Impiegherà tutti i suoi sforzi per curare la casa editrice che ha creato...

Infine, ha precisato che in futuro potrà esserci una produzione congiunta con queste case editrici concorrenti, quindi non sono da escludere il lancio di un albo contenente l'incontro tra Spawn e Spider-Man o la pubblicazione di un cross-over con la Dc Comics. Dopotutto, un'operazione del genere porterebbe benefici alle casse di tutti!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.