Daredevil serie TV, online un nuovo teaser trailer

C'è tanta attesa intorno alla serie TV dedicata a Daredevil, l'acrobatico eroe di New York creato da Stan "The Man" Lee e Bill Everett nel lontano 1964...

Dato che mancano praticamente due mesi alla premiere (il primo episodio andrà in onda il 10 aprile 2015), Netflix inizia la lunga marcia verso la serializzazione televisiva di Daredevil con un teaser trailer che, ripubblicato sulla pagina Youtube della Marvel, sta già facendo il giro del mondo! Con la promessa di pubblicare il full-trailer entro oggi (quindi, calcolando che siamo sei ore in avanti rispetto a New York, vedremo il trailer verso il tardo pomeriggio/sera), Neflix e Marvel hanno già offerto ai telespettatori un primissimo assaggio dell'atmosfera generale di questa nuova serie TV dedicata all'Uomo senza Paura, qui bardato con il costume pensato per lui da Frank Miller e John Romita Jr. in Daredevil: The Man Without Fear (miniserie del 1993/1994 pubblicata in cinque albi). Parleremo approfonditamente dei misteriosi motivi per cui si è scelto di "regalare" a Daredevil proprio questo costume che, stando ai fumosi comunicati stampa della Marvel, potrebbe essere sostituito o nel corso della serie o in un eventuale secondo atto delle avventure televisive di Matt Murdock. Quindi, in attesa di poter vedere il full-trailer di Daredevil, concediamoci un paio di riflessioni sulla frase pronunciata da Devil nel trailer (un convinto "I'm just trying to make my city a better place", sintomo di come Matt vuole affrontare la criminalità con il pugno di ferro) e a come questa affermazione possa essere collegata al fumetto originale di Miller e Romita Jr.!

Daredevil: una serie TV "oscura"?

Daredevil-The-Man-Without-Fear-Cover

Ricordo molto bene l'ambientazione di Daredevil: The Man Without Fear, la miniserie a cui si sono ispirati i costumisti per ricreare la tuta "da lavoro" di Devil, e non è escluso che stavolta sarà proprio l'abito a fare l'eroe! Pensiamoci bene: in The Man Without Fear, Frank Miller è riuscito ad inserire la parte più "oscura" di Devil in un contesto narrativo dove, con un taglio molto frenetico ma emozionante, vengono reintrodotti tutti i personaggi più importanti che circolano attorno alla figura di Matt Mudrock. Per gli sceneggiatori, ripartire da The Man Without Fear è l'ideale, perché è proprio in questa miniserie che Miller ci racconta dell'amore sfrenato di Matt per Elektra, del primo incontro con Foggy Nelson e Kingpin, del ruolo (importantissimo) di Stick come mentore dell'eroe e di quel Jonathan "Battling Jack" Murdock a cui Devil sembra molto (troppo) devoto. Un punto di partenza che è anche un punto di arrivo perché, dall'ennesimo retcon milleriano, i ragazzi di Neflix possono attingere materiale che ben si incastrerà con tutte le storie passate, presenti e future di Devil. E quel Matt Mudock di nero vestito, eroe che porta speranza ma che infonde paura nel cuore dei cattivi, è il riassunto perfetto del "Miller-pensiero" post-Rinascita.

Ma perché si è pensato di dotare Devil di quel costume nero? Come ho detto, la connessione con la saga di Miller potrebbe essere una delle risposte opzionabili a questa domanda, ma secondo me c'è dell'altro...qualcosa di molto più profondo e "mistico"! Riflettendo un attimo sul ruolo di Matt nelle vicende milleriane, è proprio il costume nero a rendere l'atmosfera generale del fumetto più cupa e profonda: Devil sembrava quasi un messaggero di morte e di sventura, e i disegni di un Romita Jr. in splendida forma hanno contribuito a rendere ancor più caustica l'atmosfera generale dell'opera. Ecco, forse gli sceneggiatori vogliono che i telespettatori inizino a conoscere Devil partendo dal lato più oscuro del vigilante di Hell's Kitchen, per poi trasformarlo nell'Uomo senza Paura che tutti conosciamo ed amiamo. E l'idea, almeno al sottoscritto, non dispiace affatto!

Ricordo a tutti voi che entro stasera potremo già avere il primo full-trailer della nuova serie TV dedicata a Daredevil quindi, per ingannare un po' l'attesa, vi pubblico il teaser trailer con la speranza di poter essere testimone, insieme a voi, di un prodotto che sia in grado di soddisfare tutte le nostre aspettative!

via | Newsarama

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.