Bendis lascia Uncanny X-Men e rinnova il contratto con la Marvel

Brian Michael Bendis non sarà più lo scrittore di Uncanny X-Men. L'autore ha dichiarato che abbandonerà la testata con il n.600 e che continuerà a lavorare per la Marvel Comics ancora a lungo.

Presto la testata Uncanny X-Men (se sopravviverà a Secret Wars) dovrà trovarsi un nuovo scrittore, poiché Bendis ha annunciato che l'abbandonerà con Uncanny X-Men n.600.

Nel 2012 Brian Michael Bendis ha ricevuto l'incarico di occuparsi delle serie a fumetti con protagonisti i mutanti della Marvel Comics. La sua prima run l'abbiamo letta su All-New X-Men #1, albo che ha portato nel Marvel Universe alcune clamorose novità: i cinque X-Men originali, adolescenti, sono stati trascinati nel presente, dove sono rimasti bloccati e costretti a scoprire un futuro completamente diverso da quello sognato dal Prof. Xavier.

Subito dopo Bendis ha fatto il suo debutto anche su Uncanny X-Men, serie dedicata alle avventure di uno dei mutanti più imporanti (Ciclope) e del suo gruppo alternativo di X-Men, formato da cattivi elementi come Magneto ed Emma Frost.

Uncanny X-Men" #600 sarà l'ultimo numero firmato da Bendis, ma non sarà l'unico cambiamento drastico in casa Marvel, poiché il mega evento Secret Wars rimodellerà l'universo narrativo, portando alla chiusura di vecchie testate ed alla creazione di nuove. Pertanto, anche molti team creativi sono destinati a mutare.

I nuovi progetti di Brian Michael Bendis

bendis

Lo stesso Bendis riceverà nuovi incarichi poiché ha appena rinnovato il suo contratto in esclusiva con la Casa delle Idee. Dopo aver messo del suo in serie come Avengers, Guardians of the Galaxy, Daredevil, Uncanny X-Men, All-New X-Men e Ultimate Spider-Man, sarà chiamato a dare il meglio in altri progetti.

Prima di tutto avrà il compito di scrivere Secret Wars: Ultimate End, poi gli sarà affidato un altro compito legato sempre alle serie Secret Wars (progetto non ancora annunciato). Non abbandonerà assolutamente il suo piccolo capolavoro chiamato Powers (serie creata al fianco di Michael Avon Oeming) che è destinato a richiamare nuovi lettori, grazie all'imminente serie televisiva che partirà sul PlayStation Network.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.