Bao Publishing ristamperà E la chiamano estate

E la chiamano estate, il graphic novel di Mariko e Jillian Tamaki, verrà ristampato da Bao Publishing, visto il clamoroso successo ottenuto in tutto il mondo.

Bao Publishing ha scelto di ristampare un'opera che ha ottenuto un successo clamoroso, essendo stata osannata dalla critica di mezzo mondo. Il graphic novel che verrà riproposto in fumetteria è E la chiamano estate, un lavoro portato a termine da Mariko e Jillian Tamaki.

La casa editrice italiana ha elencato, all'interno di uno status sulla propria pagina Facebook, i vari premi che E la chiamano estate è riuscito a conquistare. Sono tutti sorprendenti e prestigiosi: è il primo fumetto a vincere un Caldecott Honor, considerata la più alta onorificenza per la narrativa illustrata in America. Inoltre, proprio il giorno prima di tale riconoscimento, è stato il secondo fumetto a ricevere un Printz Award dell'Associazione Bibliotecari Americani.

Non finisce qui, poiché anche in Italia c'è chi ha perso la testa per l'opera di Mariko e Jillian Tamaki: la giuria del Lucca Comics & Games 2014 ha premiato l'edizione italiana di Bao Publishing con un Gran Guinigi. Le copie sono andate a ruba, ma tra solo un mese verrà rilasciata la doverosa ristampa in fumetteria.

Scheda tecnica E la chiamano estate (prima edizione):


    Genere: Vento d'estate
    Pagine: 320
    ISBN: 978-88-6543-230-3
    Formato e rilegatura: Brossurato, 16x22
    Data di pubblicazione: 10/07/14
    Prezzo: € 18.00

La sinossi di E la chiamano estate

bao publishing

L'opera in questione narra dell'estate che ha cambiato completamente la vita di Rose e Windy. Era iniziata come un'estate qualunque nella piccola Awago Beach, ma si è trasformata in qualcosa di unico. E la chiamano estate è il racconto dell'indolente immobilità dei batticuori estivi, una storia che parla dell'emozione dell'adolescenza che si sovrappone con prepotenza alle priorità dell'infanzia, con i suoi piccoli traumi che ci spingono a diventare le persone che saremo.

Bao, nel presentare l'opera, la descrive come un libro emozionante e indimenticabile, in grado di lasciare un segno sul cuore del lettore. Forse è davvero il caso di etichettare il lavoro di Mariko e Jillian Tamaki come un "piccolo capolavoro".

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.