Neji no Hitobito, Wakaki di The World God Only Knows lancia una nuova serie

Buone nuove per i fan di Tamiki Wakaki. Il mangaka inaugura una nuova serie a fumetti!

Tamiki Wakaki di “The World God Only Knows” lancia "Neji no Hitobito" (The Screw People), nuovo manga che sarà pubblicato sulla rivista digitale Ura Sunday, della Shogakukan. L’annuncio è stato lanciato proprio in questi giorni sulle pagine della rivista Shonen Sunday magazine di casa Shogakukan, dove sono stati rivelati i primissimi dettagli in merito a questo nuovo progetto. Per chi non lo sapesse, Tamiki Wakaki è autore della fortunata serie manga “The World God Only Knows” (nota anche con il titolo originale “Kami nomi zo shiru sekai”), serie uscita nel 2008 e che ha riscosso davvero un grande successo sia in Giappone, che nel nostro Paese, dove è stata pubblicata dalla Star Comics.

Il fumetto, il cui ventiseiesimo ed ultimo volume è stato pubblicato lo scorso Luglio in Giappone, è stato adattato in ben tre versioni animate (di cui potete trovare un assaggio nel video qui sopra), oltre che in diversi episodi OVA.

Ma detto questo, ecco quale sarà la trama della nuova serie manga in uscita!

Neji no Hitobito, la trama della serie

Tamiki Wakaki nuova serie

Secondo le prime indiscrezioni, il nuovo manga – la cui realizzazione era stata già anticipata a Dicembre dallo stesso talentuoso autore, che aveva annunciato di voler realizzare una serie per il web - ruoterà intorno alle vicende vissute da uno studente di nome Yamato Nena, un ragazzo che frequenta le superiori. Il nostro giovane protagonista si ritrova suo malgrado a dover affrontare le sue paure, ed a chiedersi: “Chi sono ‘io’, che non sono assolutamente nulla?”.

Per il momento è tutto, per cui non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori aggiornamenti e dettagli in merito al nuovo manga di Tamiki Wakaki!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.