Dreadstar, il fumetto di Jim Starlin diventerà una serie tv

Un adattamento live-action della serie a fumetti Dreadstar, creata da Jim Starlin, sta per arrivare in televisione grazie ad Universal Cable Productions e Benderspink.

La serie a fumetti Dreadstar, ideata dal fumettista statunitense Jim Starlin, finirà in televisione, grazie Universal Cable Productions e Benderspink che hanno intenzione di realizzare un adattamento live-action.

Al momento i due produttori stanno cercando ancora un network disposto a trasmettere Dreadstar in tv e, nel frattempo, stanno lavorando a stretto contatto con Jim Starlin per la realizzazione delle script.

Starlin, raggiunto da The Hollywood Reporter, ha commentato la notizia sulla produzione della serie tv, dicendo di considerare Dreadstar un'estensione della sua famiglia, qualcosa di molto legato a lui. Pertanto, ci ha pensato due volte prima di affidare il fumetto a qualcun altro. Dopotutto, è entusiasta di collaborare con Universal Cable Production e Benderspink per portare un progetto unico come il suo Dreadstar nel vasto e caotico panorama televisivo.

Dreadstar è un fumetto ideato e realizzato da Starlin nel 1982 per la Epic (etichetta Marvel Comics), basato sulle avventure di Vanth Dreadstar, un guerriero galattico, ultimo umano superstite della Via Lattea. Dreadstar ha una missione ben precisa: lottare con tutte le sue forze con i suoi compagni, per mettere fine ad una guerra intergalattica tra due antichi imperi che hanno portato ovunque morte e distruzione.

Non è la prima volta che Universal Cable Productions e Benderspink tentano di creare un adattamento live del fumetto basato sul guerriero cosmico di Starlin. Infatti, solo un anno fa, avevano contattato il fumettista per la realizzazione di un film basato su Dreadstar, da affidare ad Illuminati Entertainment. L'idea del film non ha convinto Jim Starlin, che ha preferito trattare per una serie tv.

Starlin e il genere cosmico

serie tv dreadstar

Jim Starlin è uno specialista nel genere "cosmico" e lo ha dimostrato durante la sua lunga carriera in casa Marvel Comics, dove lo abbiamo visto in veste di sceneggiatore e disegnatore. Ha collaborato al rilancio di personaggi come Capitan Marvel e Adam Warlock, creando una leggenda come Thanos e co-creando Shang-Chi.

Vederlo collaborare al progetto televisivo sarà molto importante, poiché l'unico che può garantire il rispetto totale della sua opera, che altrimenti rischierebbe di finire snaturata.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.