Oscar 2015, Big Hero 6 vince la statuetta come miglior film d'animazione

La prima vera collaborazione artistica tra Marvel e Walt Disney Pictures ha portato subito a casa un risultato eccezionale: Big Hero 6 ha vinto l'Oscar come Miglior Film d'Animazione!

La Notte degli Oscar (evento seguito in diretta dai nostri cugini di Cineblog) ci ha consegnato la prima prova di forza dell'asse Marvel/Walt Disney Pictures che, in una sezione dove la multinazionale americana ha (quasi) sempre portato a casa un risultato utile, riesce a cogliere il primo frutto di una collaborazione che va aldilà dei semplici film basati sui supereroi della "Casa delle Idee". Immagino che alla Marvel siano più che felici d'aver contribuito a questo importante traguardo che, nelle logiche commercial/editoriali di un'azienda così grande e ramificata come la Walt Disney Pictures, si potrebbe tradurre in altri film animati con protagonisti i personaggi della casa editrice americana. E nonostante le differenze tra film e fumetto siano davvero tante (troppe), il prodotto è piaciuto molto sia agli spettatori che ai severissimi critici dell'Academy, che hanno premiato la pellicola con incassi importanti ed una bella statuetta da apporre in bacheca insieme a tutti i riconoscimenti che lo Zio Walt è riuscito ad agguantare dagli inizi della sua lunghissima carriera fin dopo la morte. Ma quali sono stati i film che hanno sfidato Big Hero 6?

Big Hero 6: il più grande tra i grandi!

Oscar-2015-Big-Hero-6-Disney-Marvel

I titoli che sono andati a concorrere per il premio come Miglior Film d'Animazione di questi Oscar 2015 non erano affatto male anche se, rispetto a Big Hero 6, alcuni di questi non avevano un supporto tecnico/commerciale che si richiede per questo genere di produzioni. Il primo che mi viene in mente è sicuramente La Storia della Principessa Kaguya, film dello Studio Ghibli realizzato dal regista Isao Takahata: nonostante il film sia colorato e delicatissimo come ogni produzione dello Studio Ghibli, la pellicola non è riuscita a ritagliarsi il suo spazio all'interno del mercato cinematografico statunitense ed americano, passando in sordina nelle varie sale che l'hanno coraggiosamente proiettato. Nessun problema di distribuzione per Boxtrolls - Le scatole magiche della Universal Pictures/Laika Entertainment che, seppur divertente e ben realizzato (i film in stop motion sono sempre molto curati), non è riuscito invece a convincere sia gli spettatori che la critica, dividendo pubblico ed esperti in maniera molto netta. Seppur apprezzatissimo dal pubblico, anche Dragon Trainer 2 della DreamWorks Animation non è riuscito a scalfire la corazza dei severissimi giudici dell'Academy, che hanno preferito a questo buon blockbuster un lavoro ben più articolato come Big Hero 6. Delusione anche per Song of the Sea di Tomm Moore che, arrivato qui alla sua seconda nomination consecutiva (la prima è stata con The Secret of Kells del 2009), non riesce ancora a risultare abbastanza incisivo da poter strappare il premio dalle mani di competitor importanti come lo Studio Ghibli e la Walt Disney Pictures.

Come avete visto, pur essendo prodotti diversi rispetto agli standard attuali, le animazioni in CGi di Big Hero 6 sono riuscite a convincere i membri della Academy che, e ne sono sicuro, avranno premiato il film anche (e soprattutto) per la presenza di un personaggio diventato qui "pucciosissimo": Baymax! È questo pupazzone gonfiabile la vera star del prodotto che, diversamente dal fumetto originale, è stato reso qui molto più carino e divertente rispetto alla sua controparte cartacea. Ma si sa, agli Academy non tengono conto delle differenze tra un prodotto animato/film e il fumetto da cui può essere tratto, cosa che invece sarebbe stata sottolineata da spettatori ben più informati come noi!

Per celebrare al meglio l'Oscar come Miglior Film d'Animazione 2015 guadagnato da Big Hero 6, ripubblico volentieri il fulltrailer di questa pellicola.

via | Cineblog

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: