Wake Up, Girls!, il manga spin off della serie sta per finire

Giunge al termine il manga "Little Challenger: Wake Up, Girls! - side I-1club", spin off della precedente serie anime Wake Up, Girls!

Il manga spin off della serie anime "Wake Up, Girls!" giungerà al termine entro il mese di Marzo 2015. L’annuncio è stato lanciato in questi giorni attraverso le pagine della rivista Megumi Magazine di casa Gakken, dove è stato specificato che la serie, il cui titolo è “Little Challenger: Wake Up, Girls! - side I-1club”, terminerà sulle pagine del prossimo numero, in uscita il 30 Marzo 2015 in Giappone. Come saprete, la serie manga spin off è stata realizzata da U.G.E.

La serie segue le vicende vissute dai membri del I-1 Club, gruppo rivale dell’idol group protagonista di Wake Up, Girls! Il manga è giunto alla pubblicazione del suo primo voletto, lanciato lo scorso Settembre in Giappone.

Come vi abbiamo detto, quella che sta per chiudere i battenti è una serie spin off ispirata al famoso anime diretto da Yutaka Yamamoto. L’anime è stato trasmesso a partire dal 2014, con il film "Wake Up, Girls! Shichi-nin no Idol", ed è stato seguito da uno show televisivo, e da un sequel film che dovrebbe uscire entro quest’anno. Ma ecco qual è la storia narrata in Wake Up, Girls!

Wake Up, Girls!, la trama della serie

Manga spin off Wake Up, Girls

Quella narrata in Wake Up, Girls! è la storia di un gruppo di ragazze che vivono nel periodo "idol sengoku jidai". La vicenda inizia quando la Green Leaves Entertainment si ritrova ad essere una compagnia sull'orlo del fallimento, compagnia che si trova nella più grande città della regione a nord est del Giappone. Un tempo si trattava di una delle più prestigiose agenzie del mondo dello spettacolo, ma adesso è stata abbandonata da tutti, e nella speranza di risollevarne le sorti, il presidente Tange decide di produrre un gruppo di idol.

Mentre cerca nuovi talenti, il manager Matsuda incontra una ragazza... Come si evolverà la nostra vicenda?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.