Daredevil serie TV, Marvel e Netflix rivelano una nuova immagine di Kingpin

Avere un attore importante come Vincent d'Onofrio nel serial TV dedicato a Daredevil è sicuramente motivo d'orgoglio per l'accoppiata Marvel/Netflix...

Che Vincent d'Onofrio sia un attore capace e dal grande carisma lo sappiamo tutti, ma bisogna vedere come se la caverà nei panni di un personaggio difficile come Wiston "Kingpin" Fisk, nemico giurato di Daredevil sia nei fumetti che in questa nuova serie TV targata Marvel/Netflix. La parte piace molto a D'Onofio che, come potete vedere da una delle immagini ufficiali pubblicate da Netflix ieri sera, sembra qui molto a suo agio nei panni di quello che sembra essere un Kingpin perfettamente in linea con il personaggio cartaceo! Per studiare al meglio la parte, D'Onofrio ha dichiarato d'aver letto praticamente tutti i fumetti marveliani in cui è apparso Kingpin, in modo da capire esattamente come si comporta il personaggio e quali sono le mille sfaccettature del suo carattere. Grande anche lo sforzo per mettere su quei 30 pounds (quasi 14 chili) che D'Onofrio ha ritenuto "necessari" per dare al personaggio il giusto "peso" e che, a detta dell'attore, serviranno per dare maggior enfasi alle scene d'azione. Insomma, D'Onofrio s'è preparato davvero molto per interpretare al meglio il Kingpin televisivo, ma a questo punto bisogna fare un passo in avanti e capire esattamente quale sarà il ruolo di Wilson Fisk nelle vicende di Daredevil. Quindi andiamo subito a rivedere tutte le dichiarazioni degli ultimi giorni cercando, insieme a voi, di mettere a fuoco la figura di Kingpin in questo nuovo serial TV.

Kingpin: un cattivo "amato"!

Daredevil-Wilson-Fisk-Official-Marvel-Netflix

In uno dei tanti comunicati stampa diramati dal duo Marvel/Neflix, Kingpin viene descritto come "intelligente, complesso e fisicamente imponente", caratteristiche che son sempre state alla base della figura di Wilson Fisk anche nel fumetto originale. La cosa che mi incuriosisce molto è la contestualizzazione del personaggio nelle dinamiche di Hell's Kitchen: pur essendo un boss del crimine spietato e senza scrupoli, Fisk sembra tenere molto alle sorti del quartiere di New York City, tanto da essersi costruito un'immagine che pare piacere molto all'opinione pubblica. Avremo quindi un Kingpin che, almeno nelle prime battute del serial, sarà un personaggio pubblico abbastanza amato dalla gente e questo, nelle dinamiche della storia, può essere un buonissimo punto a favore per la costruzione di una trama che vede contrapposti Fisk e Mudock. Si perché, se ci pensate bene, con un Kingpin "eroe" tanto quanto Devil, i due arriveranno sicuramente allo scontro passando da una sala del tribunale di New York City, dove Mudock avrà preparato qualche "contromossa legale" da usare contro il super-criminale!

Questo intreccio mi intriga moltissimo, perché Devil diventa molto più potente quando gli si mette contro un cattivo che sia forte, intelligente e preparato...e Fisk, come Frank Miller ci ha già dato modo di vedere, è la nemesi perfetta dell'avvocato supereroe di Hell's Kitchen! Ovviamente faremo tutti il tifo per l'Uomo senza Paura, ma vedere scampoli di umanità in Fisk sarebbe molto bello, perché contribuirebbe ad arricchire il serial di dettagli sulla storia personale del supercattivo marveliano.

E dopo aver visto la foto di Vincent d'Onofrio nei panni di Wilson "Kingpin" Fisk, vi consiglio di riguardare il primo trailer della serie TV dedicata a Daredevil, in modo da prepararvi a quanto sta per accadere su tutti i nostri teleschermi!

via | Newsarama

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.