PriPara, la seconda serie di animazione debutta ad aprile

In arrivo la seconda stagione del coloratissimo PriPara.

L'annuncio è ufficiale: la seconda stagione di PriPara debutterà a partire dal 4 aprile.

Altra notizia importante è che Rei Ishizuka affiancheà Tsuneyoshi Saito nella composizione della colonna sonora per la seconda stagione e, considerando che parliamo di idol che cantano, capiamo quanto sia importante questa informazione!

Nella prima serie la protagonista è la giovane Lala, studentessa delle scuole elementari. La fanciullina desidera diventare una idol nel "PriPara", una gara in cui si è giudicate per abilità nel canto, nella danza e nella moda. Per parteciparvi però è fondamentale un biglietto di invito e, teoricamente, non è permesso alle studentesse delle elementari di prendere parte alle audizioni. Tuttavia, per una serie di eventi concatenati, Lala passa l'audizione e si avvia sulla gloriosa strada degli idol. Ovviamente le protagoniste femminili sono il classico stereotipo di ogni serie di successo: c'è quella intelligente, la più popolare e quella piena di vitalità...

La trama della seconda stagione:

PriPara

continuiamo a seguire le avventure di Lala e delle sue amiche Mirei e Sophy, che sono parte della unità di idol chiamata SoLaMi?SMILE, le giovinette stanno raggiungendo ormai la popolarità, ma non senza fatiche! Inoltre nel parco di divertimenti PriPara è stata aperta una nuova zona chiamata Dream Theater in cui si dovranno esibire 5 ragazze durante l'evento PriPara Dream Parade. E' abbastanza logico che tutte le idol agognino di raggiungere l'apice della popolarità e ad esibirsi quindi in questa nuova zona del parco!

La seconda stagione di animazione prevede due nuovi personaggi: Mikan, una idol angelica che pensa di essere una sorta di servitrice degli dei, e Aroma che invece pensa di essere servitrice dei demoni. Le voci sono date rispettivamente da Yui Watanabe e Yui Makino.

Ultimissimo appunto: entrambe le serie di animazione sono un adattamento del game originale della syn Sophia. Come detto, appuntamento al 4 aprile!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.