Million Doll, la serie di animazione esce la prossima estate 2015

Novità per la serie di animazione Million Doll,in uscita la prossima estate.

Million Doll

Lo staff per la serie di animazione Million Doll ha annunciato che Aina Kusuda e Miku Itō faranno parte del cast. In aggiunta si terranno delle sessioni di audizioni per scegliere gli altri membri che entreranno a far parte del cast. L'annuncio parla chiaro: fanciulle dai 14 ai 25 anni potranno iscriversi, purchè non appartengano già a qualche agenzia, per fare una prova per essere selezionate per il personaggio di Kūnyan, ossia una delle idol presenti nella serie.

Vi ricordo che la serie è ispirata al manga originale di Ai, serializzato sul Comic Smart sul sito Ganma da dicembre 2013. La Asahi Production produrrà l'animazione dei 12 episodi previsti, mentre a Keiichiro Kawaguchi (Hayate the Combat Butler, Jinsei - Life Consulting, Sket Dance) è stata data la direzione, infine i testi saranno di Momoko Murakami ( Pretty Rhythm Aurora Dream).

Veniamo alla trama:

come si è ben colto parliamo di idol e di gruppi che devono raggiungere il successo. In questo caso la meta può essere scalata più facilmente se si ottiene un aiuto. Conosciamo quindi Suko, una hikikomori che ama alla follia le idol. Ricordo che una hikikomori è una giovinetta che sta fondamentalmente sempre chiusa in casa e "teme" il relazionarsi con il mondo esterno.

Generalmente passa dunque il tempo a visionare animazioni, leggere manga e al pc, ovviamente! Suko ha comunque una "buona qualità, ossia riesce spesso a rendere famose le idol grazie al suo blog. Un giorno l’idol Itorio attira la sua attenzione, ma la carismatica idol Ryusan e l’idol underground Mariko cercheranno in tutti i modi di impedire a Suko di far diventare famosa la loro rivale. Da una parte avremo Suko che tenta di dare visibilità a Itorio, dall'altra le acerrime rivali che ostacoleranno in ogni modo la giovane. Come finirà?

Non ci resta che attendere di avere nuove delucidazioni riguardo questa animazione.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.