Bonelli pubblicherà lo Speciale Zagor n.27 di Lorenzo Bartoli

Christopher deve morire è il titolo nello Speciale Zagor n.27 che la Bonelli rilascerà a marzo. L’albo è stato scritto da Moreno Burattini e sceneggiato da Lorenzo Bartoli.

Il 26 marzo 2015 la Sergio Bonelli Editore porterà in tutte le edicole un volume firmato da Lorenzo Bartoli. L’artista aveva scritto la sceneggiatura per una storia ideata da Moreno Burattini e che leggeremo all’interno del nuovo Speciale Zagor n.27.

Il fumetto in questione, intitolato Christopher deve morire, ci svelerà il passato di un bambino, nel quale si celano le radici di un odio profondo ed inestinguibile. Il nuovo speciale di Zagor è stato affidato ad il disegnatore Walter Venturi, mentre la copertina è stata realizzata dal maestro Gallieno Ferri. La cover ci mostra il protagonista in una situazione di fuga. Tra le sue braccia troviamo un ragazzetto biondo, mentre alle sue spalle c’è un gruppo di uomini a cavallo pronti a sparargli addosso. Perché tutta questa violenza?

Lorenzo Bartoli ci ha lasciati da poco, creando un vuoto incolmabile nel panorama culturale italiano. La Sergio Bonelli Editore ci darà la possibilità di leggere alcuni fumetti a cui stava lavorando nell’ultimo periodo e che si aggiungo ai tanti gioielli di una straordinaria carriera. Tra i suoi successi ricordiamo le serie John Doe e Detective Dante, progetti realizzati al fianco di Roberto Recchioni.

La sinossi di Zagor Speciale n.27

bonelli

Nello speciale in uscita a marzo vedremo Zagor e Cico imbattersi in un bambino, che dice di chiamarsi Christopher e di aver perso la memoria. I due apprendono che il ragazzo è stato lasciato dai propri genitori nella foresta e rapito da una tribù di indiani che, per fama, dovrebbe essere pacifica.

Una volta liberato, il piccolo è stato coinvolto in una serie di strani eventi: le persone più insospettabili, dalle quali nessuno si sarebbe mai aspettato alcuna minaccia, hanno iniziato a prenderlo di mira per attaccarlo. Cosa ha di tanto speciale Christopher? Quale è il suo segreto e cosa nasconde il suo misterioso passato?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.