Recchioni annuncia i remake di Dylan Dog ed una misteriosa iniziativa editoriale

Roberto Recchioni ha fatto impazzire i fan di Dylan Dog annunciando su Facebook alcuni progetti futuri molto particolari. Si parla di remake e non solo...

Nel futuro di Dylan Dog ci sono grosse sorprese. Questo è quanto suggerito dal suo curatore e autore Roberto Recchioni, che qualche minuto fa ha rilasciato uno status sul proprio profilo Facebook per parlare di un'iniziativa alquanto speciale.

Lo sceneggiatore ha parlato di una nuova iniziativa editoriale legata al personaggio Dylan Dog, ma non facente parte delle pubblicazioni Bonelli. Cosa sarà mai? Forse una serie tv dedicata all'Indagatore dell'Incubo?

Al momento ha fatto sapere che nel prossimo futuro prenderà il via questo progetto misterioso, di cui ancora non può svelare assolutamente nulla. Per aprire le porte a tale iniziativa editoriale, Rrobe ed i suoi collaboratori hanno cercato un modo per reintrodurre il personaggio. Così hanno deciso di realizzare una storia remake di 32 pagine che parlerà del n.1.

L'Alba dei morti viventi sarà raccontato nuovamente, secondo un nuovo punto di vista. L'artista ha promesso che rimarranno fedeli alla storia originale. L'idea del remake del n.1 ha suscitato entusiasmo in redazione, tanto da spingere la Bonelli a mettere in cantiere un Color Fest tutto a tema remake, così da offrire ai lettori visioni parallele di quattro storie classiche di Tiziano Sclavi.

Le storie remake del Dylan Dog Color Fest

dylan dog

Oltre a Recchioni, parteciperanno a questo Color Fest altri autori come Paola Barbato, che racconterà il Lungo Addio, e Accatino, che racconterà nuovamente la vicenda di Diabolo il Grande. Ci sarà anche Celoni, ma non è ancora stato deciso quale storia affidargli.

Ricapitolando, ci sarà una nuova iniziativa editoriale legata a Dylan Dog che prenderà il via con una una storia inedita (il remake dell'Alba dei Morti Viventi, affidato a Roberto Recchioni e Emiliano Mammucari). Sarà pubblicato un Color Fest a tema remake, nel quale verrà inserita lo stesso remake del n.1, con altre tre storie.

Tutto quello che sta nascendo, ha ricordato il curatore, sarà realizzato con l'approvazione di Tiziano Sclavi e sarà un tributo d'amore ed anche un gioco.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.