Secret Wars, nuovi dettagli sulla nuova Civil War di Charles Soule

Durante il maxi evento della Marvel Comics denominato Secret Wars farà il suo ritorno una saga molto importante, che ha spaccato in due il Marvel Universe: Civil War.

Secret Wars, nuovo maxi evento della Marvel Comics, sarà l'occasione giusta per rileggere alcune delle saghe più importanti della storia della Casa delle Idee. Non sappiamo ancora come, ma questi eventi verranno ripescati e raccontati con grosse varianti e cercheranno di ritagliarsi uno "spazio vitale" all'interno del nuovo Marvel Universe.

Tornerà, per esempio, Civil War, una saga che ha spaccato in due l'Universo Marvel, creando una frattura mai vista prima nel mondo dei supereroi. Dunque, Civil War sarà un tassello importante di Secret Wars e prenderà spunto proprio dall'opera scritta da Mark Millar nel 2006 (crossover in sette parti dove abbiamo visto Capitan America lottare contro Iron Man a causa del cosiddetto Superhuman Registration Act/Atto di registrazione dei superumani, che ha limitato la libertà dei supereroi).

La rivisitazione di Civil War è stata affidata allo scrittore Charles Soule, mentre le tavole saranno realizzate da Leinil Francis Yu. Charles Soule avrà una bella responsabilità, poiché dovrà gettare le basi per il nuovo film dei Marvel Studios Capitan America: Civil War, che verrà rilasciato il 6 maggio 2016.

I primi dettagli sulla trama della nuova Civil War

marvel comics

Soule, intervistato dalla CNN, ha ricordato la trama principale dell'evento: da una parte abbiamo Iron Man che ha avuto l'idea di registrare tutti i supereroi presso il governo, realizzando una vera e propria forza di polizia; dall'altra parte c'è Capitan America che non ha mai accetta l'idea di veder limitate le libertà dei superumani. E' nato così un dibattito severo sul tema della sicurezza e sulle libertà, sfociato in un'epica guerra civile. Soule ha promesso di prendere quest'idea di base ed espanderla in un progetto più grande, che coinvolgerà numerosi personaggi Marvel.

Lo scrittore ha promesso di rispettare il lavoro fatto da Millar, conservando alcuni elementi della Civil War originale, ma aggiungendone dei nuovi. Ci mostrerà un mondo devastato da un po' di tempo da questa frattura irreversibile e risponderà ad alcune domande che il progetto del 2006 ha lasciato in sospeso...

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.