Mike Deodato Jr. Vs Mauro Boselli, il botta e risposta tra il disegnatore e l'editor/autore di Tex!

Sono volate parole grosse tra il disegnatore brasiliano Mike Deodato Jr. e l'editor/autore bonelliano Mauro Boselli. Motivo della contesa? Ma che domande...Tex, ovviamente!

Il botta e risposta tra Mike Deodato Jr. e Mauro Boselli è stato seguito dai ragazzi di BadComics che, da ieri sera, hanno iniziato a spulciare quello che il disegnatore brasiliano e i suoi ammiratori si son detti sui vari social network dove, a quanto pare, l'artista dei Secret Avengers di Ed Brubaker ha letteralmente mandato a quel paese l'editor di Tex! La risposta di Boselli si è fatta attendere per circa 13/14 ore e, diversamente dai toni decisamente accesi de "l’uomo più gentile del mondo" (questo è il soprannome che Deodato si è attestato su Facebook e Twitter), l'editor ed autore della Sergio Bonelli Editore ha dato una visione più chiara della vicenda che, come andremo a spiegare, ha davvero del surreale. Una vicenda che gira tutta intorno alla passione sfrenata di Deodato per Tex, personaggio che il disegnatore brasiliano leggeva sin da quando era piccolo e che, a quanto pare, avrebbe voluto disegnare almeno una volta nella vita. Un'opportunità che la Sergio Bonelli Editore e Boselli non hanno negato all'artista che, in passato, ha dichiarato persino di essere disposto ad abbassarsi il cachet per poter disegnare con le sue mani un "Texone". Ma allora perché Deodato "l'uomo più gentile del mondo" ha mandato a quel paese Boselli?

Deodato, sei solo chiacchiere e distintivo?

Mike-Deodato-Jr

Evito di riportare il tweet di Mike Deodato Jr. (che ritengo offensivo e assolutamente fuoriluogo) per concentrarci sulla risposta di Mauro Boselli che, palesatosi come l'editor che ha fatto arrabbiare il disegnatore brasiliano, spiega per bene cosa è accaduto tra lui e l'artista marveliano. A quanto pare, Deodato e la Sergio Bonelli Editore avevano già in mente di collaborare per un Tex disegnato dall'artista brasiliano che, pur avendo ripetuto che i soldi non erano un problema, aveva chiesto alla casa editrice italiana il doppio della cifra che gli editori meneghini pagano agli artisti più quotati del loro team. E attenzione, perché la cifra richiesta da Deodato è solo per le matite, quindi le chine avrebbero avuto un costo aggiuntivo! Constatato che Deodato chiedeva troppo, i vertici bonelliani hanno ringraziato il disegnatore dicendogli che l'affare non si poteva concludere e Boselli, com'è giusto che sia, ha richiesto (immagino gentilmente) all'artista di non scrivere più in giro di questo suo desiderio di disegnare Tex. Ma Boselli non sapeva che le dichiarazioni di Deodato in merito a questa sua passione per Tex erano antecedenti alla negoziazione degli accordi e così, per una svista assolutamente perdonabile, il buon Mauro è stato mandato letteralmente a quel paese da "l'uomo più gentile del mondo"!

La cosa che mi lascia perplesso del comportamento di Deodato è che, pur avendo espresso più volte il desiderio di disegnare Tex e dopo aver ribadito a Boselli che i soldi non erano un problema, ha successivamente preso del tempo per pensarci e, nonostante le belle parole, ha continuato imperterrito a chiere alla Sergio Bonelli Editore una cifra che non soddisfava le richieste della casa editrice. L'errore in questo caso è tutto di Deodato che, oltre a dimostrarsi incoerente, ha pure insultato un professionista riconosciuto sia a livello italiano che internazionale. Un comportamento assolutamente irresponsabile per l'autonominato "uomo più gentile del mondo", non trovate?

A Mauro Boselli diciamo di non preoccuparsi e di sorvolare sulla cosa, perché si capisce sin da subito dove Deodato voleva andare a parare. Piuttosto, consiglierei al grande Mauro di lanciare sempre nuovi disegnatori (magari giovani) sulle pagine di Tex, in modo da assicurarci un ricambio generazionale che sia all'altezza degli artisti che hanno fatto grande Tex nel mondo.

E visto che ci siamo, perché non ci riguardiamo il booktrailer di "Tex, Luna Insaguinata" scritto da Boselli e disegnato da Corrado Mastantuono?

via | BadComics
Foto | Niccolò Caranti

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: