Dylan Dog n.344, Bonelli pubblica una nuova storia di Simeoni e Pontrelli

La Sergio Bonelli Editore rilascerà a fine aprile il Dylan Dog n.344, con all'interno la storia Il sapore dell'acqua, realizzata da Gigi Simeoni e Giorgio Pontrelli.

dylan dog bonelli new

Il sapore dell'acqua è il titolo del prossimo Dylan Dog n.344, che la Sergio Bonelli Editore rilascerà nelle edicole a partire dal 29 aprile 2015. Sarà una storia assai particolare, dove il nostro protagonista dovrà affrontare un caso intricato, dal forte odore di zolfo!

Il nuovo Dylan Dog è stato affidato a Gigi Simeoni, il quale si è occupato solo del soggetto e della sceneggiatura (aveva realizzato completamente la storia di marzo, intitolata Nel fumo della battaglia), mentre i disegni sono stati affidati a Giorgio Pontrelli.

Come sempre, la copertina è un'opera di Angelo Stano, il quale ci ha regalato un'illustrazione ricca di colori psichedelici, ambientata in un bar qualsiasi, assai giovanile, dove una ragazza bionda sta bevendo un cocktail speciale: all'interno del bicchiere c'è proprio un disperato Dylan Dog, che si agita, tentando di uscire. E' solo un'immagine simbolica o c'è molto di più dietro questa prigione di acqua che tiene intrappolato l'Indagatore dell'Incubo?

La sinossi de Il sapore dell'acqua

Gigi Simeoni ci racconta la storia di una ragazzina scomparsa nel nulla, alla quale aggiunge la storia di una persona morta ingerendo dell’acido del quale non è rimasta alcuna traccia e, infine, anche la storia di un'altra persona rimasta ustionata in maniera incomprensibile.

Sono tre casi irrisolti, a cui è impossibile dare una spiegazione logica. Tutta questa gente potrebbe avere una cosa in comune: ha avuto a che fare con un antico ciondolo. Tale ciondolo è stato creato utilizzando un metallo raro, molto più prezioso del platino, resistente agli acidi: il rodio.

Dentro questo misterioso pendaglio si nasconde anche un minuscolo cristallo di zolfo. C'è puzza di satanismo nell'aria e Dylan Dog dovrà ricorrere all'aiuto di un super esperto in materia di Alchimia: Hamlin.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.