La trama di Lady Oscar, manga shojo-storico di Riyoko Ikeda

Grande festa alla corte di Francia... andiamo a dare uno sguardo alla trama di Lady Oscar, celebre shojo-storico di Riyoko Ikeda e relativo adattamento anime.

a:2:{s:5:"pages";a:10:{i:1;s:0:"";i:2;s:58:"Trama di Lady Oscar: Il buon padre voleva un maschietto...";i:3;s:76:"Trama di Lady Oscar: Capitano della Guardia al servizio di Maria Antonietta ";i:4;s:54:"Trama di Lady Oscar: il bel conte Hans Axel von Fersen";i:5;s:37:"Trama di Lady Oscar: Rosalie e Jeanne";i:6;s:39:"Trama di Lady Oscar: André, impegnati!";i:7;s:54:"Trama di Lady Oscar: Comandante delle Guardie Francesi";i:8;s:33:"Trama di Lady Oscar: addio André";i:9;s:33:"Trama di Lady Oscar: addio Oscar ";i:10;s:45:"Trama di Lady Oscar: e gli altri personaggi? ";}s:7:"content";a:10:{i:1;s:1993:"

Lady Oscar - Confesso: la storia della Rivoluzione Francese l'ho imparata guardando Lady Oscar (e in parte anche Il Tulipano Nero). Certo, poi l'ho studiata anche sui libri, ma ogni qual volta si nomina la Rivoluzione Francese a me viene in mente la storia di Lady Oscar. La trama di Lady Oscar di Riyoko Ikeda, shojo-storico, è ambientata nella Francia dell'Ancien Régime facciamo la conoscenza con Oscar François de Jarjayes, giovane donna nobile allevata dal padre come se fosse un maschio in quanto aveva bisogno di un erede uomo. La storia di Oscar si intreccia con quella della Regina Maria Antonietta: diventa comandante delle Guardie Reali, assistiamo a un triste triangolo d'amore fra Lady Oscar, la Regina e il conte Hans Axel von Fersen, tifiamo tutti per André (innamorato da sempre di Oscar), vediamo intrighi di corte di ogni genere, il tutto immersi nella Rivoluzione Francese.

Nella vicenda di Versailles no Bara si intrecciano poi le storie di Rosalie e della perfida sorella Jeanne. Come al solito ci sono alcune differenze fra manga e anime: una delle più notevoli è che mentre nel manga Oscar mantiene un alone di ambiguità per tutto il tempo (molte donne si innamorano di lei perché credono che sia un uomo), complice anche il fatto che viene chiamata Signore o Colonnello, ecco che nell'anime questo si perde un po' perché tutti la chiamano da subito Madamigella Oscar. E anche qui, come in Georgie, la censura non ci è andata tanto leggera.

La trama di Lady Oscar


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";i:2;s:874:"

Trama di Lady Oscar: Il buon padre voleva un maschietto...


Lady Oscar

Problemi dell'epoca: il padre di Oscar, il Generale François Augustin Reynier de Jarjayes, aveva bisogno di un figlio maschio. Visto che non ci riusciva (e la genetica ci insegna che è tutta colpa sua), ha la brillante idea di educare l'ultimogenita Oscar come se fosse un maschio. La veste sempre da uomo e le insegna a tirare di spada. Al suo fianco il compagno di allenamento di sempre André, il quale non è che veda proprio Oscar come un uomo, anzi...

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";i:3;s:907:"

Trama di Lady Oscar: Capitano della Guardia al servizio di Maria Antonietta


Lady Oscar, Capitano della Guardia Reale

Oscar cresce e diventa Capitano della Guardia Reale. La sua vita si intreccia con quella della Regina Maria Antonietta: sventa parecchi attentati e complotti, soprattutto da parte della contessa Du Barry, amante del Re Luigi XV. Ci sbarazzeremo della Du Barry solamente alla morte di costui, quando Maria Antonietta diventa regina. A proposito, Maria Antonietta è molto affezionata a Oscar.

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";i:4;s:1517:"

Trama di Lady Oscar: il bel conte Hans Axel von Fersen


Lady Oscar e Fersen

Il triangolo no... tranquilli, Renato Zero non c'era alla corte di Versailles, ma il triangolo sì. Sia la regina che Oscar si innamorano del bel conte Hans Axel von Fersen, il quale prova affetto per Oscar, ma ama appassionatamente la regina. Proprio questo amore e le maldicenze che sorgono, costringono Fersen ad andarsene via. Una prima volta, perché è deciso a non dare scandalo. Quando torna, non è più così deciso e pure la regina se ne infischia del decoro, per cui Oscar convince Fersen ad andare via una seconda volta (va a combattere con i rivoluzionari americani), pur essendo lei stessa innamorata dell'uomo. Non c'è il due senza il tre: Fersen torna e Oscar per la prima e unica volta si veste da donna per ballare con Fersen. Il quale non la riconosce, anzi, le dice qualcosa del tipo: "Mi ricordi qualcuno, mi ricordi qualcuno...". Complimenti a Fersen per l'occhio di falco, ma almeno Oscar capisce che con lui non ce n'è (viene bellamente friendzonata) e che la regina sarà sempre nel suo cuore. Oscar, che sia ora di guardare più da vicino?

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";i:5;s:1220:"

Trama di Lady Oscar: Rosalie e Jeanne


Rosalie

In mezzo a tanto tramare, entrano nella storia due ragazze povere. Figlie di un nobile decaduto dei Valois e di una povera donna, Rosalie rimane ad assistere la madre malata, almeno fino a quando questa non muore sotto le ruote della carrozza della contessa di Polignac (colei che ha spinto Maria Antonietta nel baratro dello sperpero selvaggio). Oscar soccorre Rosalie e la introduce a corte (ah, Rosalie si innamora di Oscar pensando che sia un uomo), affinché Rosalie possa vendicarsi di colei che le ha ucciso la madre. Ma, ops, la vera madre di Rosalie è proprio la contessa di Polignac. Jeanne, invece, abbandona la famiglia, si fa adottare da una nobile che poi uccide dopo aver falsificato il testamento, cerca di truffare la corone con l'Affare della collana, ma viene arrestata.

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";i:6;s:630:"

Trama di Lady Oscar: André, impegnati!


Il Cavaliere Nero

Oscar indaga sul caso del Cavaliere Nero, ladro che ruba ai nobili e qui André finisce per perdere un occhio. Finalmente dichiara il suo amore a Oscar, ma lei lo respinge. Impegnati di più, André!

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";i:7;s:1109:"

Trama di Lady Oscar: Comandante delle Guardie Francesi


Lady Oscar e Alain

Stanca degli intrighi di corte, Oscar cede il comando della Guardia Reale al suo secondo Girodel (a proposito, anche lui è da tempo innamorato di Oscar, ma se non ce la fa André, che speranze hai tu Girodel? Ah, il padre di Oscar a questo punto si ravvede, vede Oscar come una donna e le propone di sposare Girodel: non ne azzecca una). Oscar diventa così Comandante delle Guardie Francesi, un po' più rustiche rispetto ai commilitoni della Guardia Reale. Inizialmente non accettano Oscar, ma finalmente riesce a conquistare la loro fiducia, a partire da quella di Alain de Soisson, amico di André. E anche lui si innamora di Oscar.

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";i:8;s:728:"

Trama di Lady Oscar: addio André


Oscar e André

Cominciano i tumulti della Rivoluzione Francese, Oscar va a dire addio a Maria Antonietta e si mette dalla parte del popolo. Ma non prima finalmente di aver capito che ama André: alleluia! Peccato che poco dopo André muoia colpito da una pallottola vagante. Ehm, Oscar, porti un po' sfortuna?

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";i:9;s:693:"

Trama di Lady Oscar: addio Oscar


La morte di Oscar

Ma la tragedia non è certo finita qui. Oscar è devastata dalla perdita di André, ma scopriamo anche che è malata di tubercolosi. Pensate che sia questa la causa della sua morte? Assolutamente no: morirà durante l'assedio della Bastiglia.

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";i:10;s:1197:"

Trama di Lady Oscar: e gli altri personaggi?


Lady Oscar e la regina Maria Antonietta

Beh, Maria Antonietta e famiglia vengono ghigliottinati, questo lo sappiamo (pare che la regina anche negli ultimi giorni di vita continuò a realizzare rose di stoffa per la sua amica). Rosalie si sposa con Bernard Chatelet, giornalista che altri non era che il Cavaliere Nero. Alain, beh, nel manga continua la carriera militare, rimanendo sempre fedele al suo amore per Oscar, mentre nell'anime diventa un contadino. Fersen, annientato dalla morte di Maria Antonietta (aveva cercato di aiutarla in un tentativo di fuga, miseramente fallito), tornò in patria, non si sposò mai e venne linciato dalla folla che pensava avesse avvelenato l'erede al trono di Svezia, accusa del tutto infondata.

Foto | Screenshot dal video di YouTube

";}}

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.